Quantcast

Banner Gori
autogrill
SSC Napoli - primo piano

Pericolo scontri ultras Roma-Napoli: autogrill presidiati e controlli potenziati, i dettagli

Pericolo scontri ultras Roma-Napoli: autogrill presidiati e controlli potenziati, i dettagli

Un pomeriggio ad alta tensione. Più che nelle zone limitrofe allo stadio Olimpico, negli autogrill dell’autostrada Roma-Napoli e sulle statali, come l’Appia, dove gruppi di ultrà romanisti, diretti a Benevento per la partita di oggi alle 18, e napoletani, in direzione verso Roma per il match contro la Lazio alle 20.45, potrebbero incrociarsi. La Questura ha messo a punto un piano di sicurezza che prevede controlli nelle aree di sosta, in particolare su quelle sull’A1 in direzione Roma e Napoli dove sono presenti sottopassaggi o ponti per transitare alla parte opposta.

Come riportato dal quotidiano Il Tempo: “Sono attesi da Napoli 200 ultras partenopei in arrivo da Napoli, senza contare i tanti tifosi azzurri residenti in città e dintorni. Nelle ultime ore è stato predisposto un piano sicurezza che prevede un «presidio capillare del territorio» ma «senza blindatura» sottolinea la Questura. Ci saranno controlli accurati ai caselli autostradali, le forze dell’ordine si affideranno alle telecamere della Polizia scientifica – oltre al sistema di videosorveglianza dello stadio Olimpico – per documentare eventuali illegalità. Sotto controllo anche le aree adiacenti l’impianto del Foro Italico, le vie d’accesso allo stadio e le stazioni ferroviarie“.

Saranno presenti 20 pattuglie della Polizia e radiomobili dell’Arma dei Carabinieri che vigileranno le direttrici di afflusso per evitare ogni incontro tra le tifoserie.

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più