Quantcast

Banner Gori
SSC Napoli - primo piano

Icardi-Napoli, telefonata tra De Laurentiis e Marotta: fissata la valutazione

Continuano le operazioni di mercato del Napoli a caccia di un bomber da innestare nella rosa, novità sulla trattativa Icardi

Continuano le operazioni di mercato del Napoli a caccia di un bomber da innestare nella rosa. Tra nomi che nelle ultime settimane sono stati accostati agli azzurri spunta quello di Mauro Icardi.

L’edizione di oggi del quotidiano sportivo Corriere dello Sport analizza l’evoluzione di questa situazione, in cui si legge che aopo l’apertura di Wanda Nara, subito il contatto con Marotta per poter portare Icardi all’ombra del Vesuvio:

“E ora, la questione si fa seria. Sempre più seria: perché dopo l’apertura di Icardi di una finestra sul Golfo, Napoli e Inter hanno parlato. Sì: contatto tra De Laurentiis e Marotta. Una chiacchierata su Maurito, per Maurito. L’attaccante da 30 gol che il presidente ha detto a chiare lettere di inseguire qualche giorno fa. E non così, tanto per: “Non ho bisogno di fare scena, ma di vincere. Ma serve intelligenza”. E l’operazione Icardi, centravanti straordinario in cerca di rivincite degne del suo valore dopo una stagione tormentata come mai, sarebbe un capolavoro di testa, anima e corpo. Paradossalmente? A dare una mano al presidente azzurro potrebbero essere Sarri e Higuain, proprio loro: anche la Juve è su Icardi, non è un mistero, ma se il tecnico riuscirà a confermare il Pipita, suo pupillo da sempre, allora lo spazio per Mauro si ridurrebbe sensibilmente. E pensare che la gente di Napoli li accusa di alto tradimento: qua la mano.

Era dai tempi di Higuain e della clausola da 90 milioni, che De Laurentiis e Marotta non avevano un contatto di mercato così importante. Il denominatore comune? Era argentino il Pipa e lo è Icardi. Il giovane centravanti con l’identikit perfetto per De Laurentiis: ha in dote un patrimonio potenziale da 30 gol, ogni stagione, e soprattutto ha 26 anni. Un professionista dell’area e un attaccante spietato: il San Paolo ha già pronto scettro e corona. I tifosi sognano: e non è un eufemismo.

Il colloquio, dicevamo…il Napoli ha di certo parlato con l’Inter. E così, dopo l’incontro di un paio di settimane fa a Milano tra Giuntoli e Wanda Nara, agente di Maurito, ora anche De Laurentiis e Marotta hanno affrontato la questione a viva voce: perché se alla fine Icardi sceglierà di accettare l’offerta importantissima prospettata dal club azzurro, almeno il presidente si farà trovare pronto e forte di un accordo potenziale con l’Inter. Si lavora e si continuerà: Maurito è un grande obiettivo del Napoli. Valutazione di partenza: tra i 60 e i 70 milioni di euro. Trattabili eccome”. 

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Video

Aiutaci a darti sempre di più