Quantcast

SSC Napoli - primo piano

Hamsik: “Quando scelgo lo faccio col cuore” e regala un campo ai bambini

I dettagli

A Pinetamare, oggi 6 maggio alle ore 17, è stato inaugurato il campo di calcio per i bambini dal capitano del Napoli, Marek Hamsik. Grazie all’associazione I Love Pinetamare, di cui lo stesso Hamsik fa parte, è stato possibile recuperare il Campetto Verde, che negli anni ’80 era un importante punto di aggregazione sportiva. Il campo sorge a ridosso della Pineta, ed ha vissuto un lungo tempo di degrado e abbandono. Così con l’autorizzazione della famiglia Coppola, proprietaria del suolo,e grazie al contributo di un socio di eccezione quale Marek Hamsik, si è riusciti a riportare il campetto agli antichi splendori, per metterlo a disposizione dei giovani del territorio, che ne potranno usufruire in maniera gratuita. Essendo i bambini i veri beneficiari di quest’opera, l’inaugurazione ha visto sfidarsi due scuole calcio locali (in cui giocano gli stessi figli di Hamsik, Christian e Luca). Prima della partita Don Antonio Palazzo, parroco di Pinetamare, ha benedetto il terreno, mentre Marek ha battuto il calcio di inizio. Piccola chicca, all’intervallo della partitella Hamsik e Dimitri Russo, sindaco di Castel Volturno e juventino, si sono sfidati ai calci di rigore. Marek impeccabile dal dischetto, Russo impassibile non può nulla. Va Dimitri dagli 11 (4 pardon) metri e… sbaglia, parata di Hamsik. Boato della folla. Napoli-Juve 1-0. Dopo Marek ha firmato il murales a lui dedicato, adiacente al campo, realizzato a titolo gratuito da Carlotta Vindice, che presenta una bella citazione del capitano azzurro “Gioco nel Napoli per scelta. Vivo a Castelvolturno per scelta. Quando scelgo lo faccio col cuore”. Doverosi i ringraziamenti a tutti i cittadini che hanno investito nell’iniziativa, all’associazione I Love Pinetamare e al grande cuore e sensibilità di Marek. Nuova linfa vitale è stata portata a Pinetamare. I bambini sorridono, corrono, si sbucciano le ginocchia… ridono ancora. Creare punti di aggregazione, sportivi o culturali, togliere i bambini dalla strada, è un modo concreto per far sentire i più piccoli parte attiva di questo territorio, e allo stesso tempo far capire ai più grandi che insieme si può fare.

informareonline.com

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Ciro Novellino

Nato a Castellammare di Stabia, il 24 aprile 1984, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dei pubblicisti della Campania e all'Ordine Nazionale dei Giornalisti di Roma. Diplomatosi al Liceo Classico di Castellammare di Stabia ha conseguito la Laurea in Cultura e Amministrazione dei Beni Culturali prima e quella Magistrale in Archeologia e Storia dell'Arte poi, presso l'Università degli studi di Napoli 'Federico II'. Esercita la professione di giornalista da diversi anni con collaborazioni legate a Tuttojuvestabia, Calcio Napoletano e IlNapolionline. Prima ancora è stato redattore di alfredopedulla.com ed è attualmente giornalista di CalcioNapoli24, caporedattore di Vivicentro.it e responsabile della pagina sportiva della SSC Napoli sullo stesso giornale. Grande appassionato di calcio, presenta da diversi anni anche un programma radiofonico, L'Orda Azzurra, su Vivi Radio Web. Nella redazione di Radio Marte per il programma 'Chiamate Napoli 081'.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania