Quantcast

GORI - Banner 1274 x 100
SSC Napoli - primo piano

De Laurentiis: “Bilancio positivissimo con Ancelotti! Le partite di Serie A in Cina…”

De Laurentiis: “Bilancio positivissimo con Ancelotti! Le partite di Serie A in Cina…”

Il presidente della SSC Napoli, Aurelio De Laurentiis, ha rilasciato alcune importanti dichiarazioni durante il vertice tra una delegazione cinese e la FIGC a Roma. Questo quanto raccolto dall’Ansa:

“Il bilancio per il Napoli quest’anno è positivissimo perchè con un cambio di allenatore si cambia mentalità di gioco. E’ stato un anno dove abbiamo, grazie ad Ancelotti, sperimentato tutte le potenzialità di tutti i giocatori che avevamo a disposizione e quindi abbiamo anche fatto tesoro di chi è più corretto per un gioco ancelottiano e chi invece, pur essendo un grandissimo campione di grandi prospettive, forse è meglio che giochi da qualche altra parte”. 

La Serie A in Cina? “Io approfitterei del mese di agosto per iniziare con qualche assaggio di qualche nostra partita di cartello in giro per l’Europa. Se ci potessimo far dare un bellissimo stadio a Parigi, un altro a Londra, un altro a Berlino o a Madrid o a Barcellona perchè non cominciare lì il nostro campionato? Non tradiremmo i tifosi perchè sarebbero tutti a mollo e in quel mese abbandonano le città. 

Sono anni che predico un’apertura alla Cina, loro vorrebbero che il calcio sostituisse il ping pong. Non è una cosa così semplice, lì il calcio lo hanno masticato poco anche se con Cannavro e Lippi hanno fatto colossali progressi. Il Mondo è spostabile verso Oriente, c’è molto da lavorare ed investire. 

Qualche partita di Serie A in Cina? Alcuni club sono stati favorevoli, io ho sempre immaginato che il periodo estivo servisse per mettere carburante nei calciatori e non per fare il circo. Ho rifiutato introiti importanti per preparaci al campionato.

Preoccupato per il virus che ha colpito la nazionale polacca e Milik? Ci sarebbe molto da discutere su queste partite delle Nazionali. Sono per avere delle interruzioni alla stagione, con la testa bisogna staccare. Ma sarebbe meglio andarsene in vacanza, anche perché qualcuna di queste gare era amichevole…”

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania