Quantcast

Banner Gori
Roma - news SSC Napoli - primo piano

CRONACA LIVE – Roma-Napoli 1-0 (89′ Nainggolan)

Segui la cronaca del match di Vivicentro.it

Ad inizio ripresa entra Maicon al posto di Manolas. Subito giallo per Rudiger per un brutto fallo a centrocampo su Mertens. Ci prova Hamsik appena entrato in area dalla sinistra su assist di Mertens: botta deviata e parata poi da Szczesny. Meglio il Napoli in questa ripresa con Mertens sempre nel vivo del gioco, pronto a lanciare i compagni a rete. E’ al minuto 59′ che la Roma mette fuori la testa con Maicon che da posizione defilata prova il tiro-cross, pericolo scampato per il Napoli. Minuto 63, ancora un traversone in area azzurra: altro pericolo scampato con El Shaarawy che non trova lo specchio grazie al muro di Albiol. Higuain aggancia e punta l’area della Roma: palla a Mertens che calcia a giro a lato di poco. Registriamo un giallo per simulazione a Mertens che si butta sulla trequarti giallorossa. Riparte El Shaarawy, ma un miracoloso Albiol in scivolata all’interno dell’area piccola mette in corner. Pasticcio della Roma con Higuain che aggancia e spara su Szczesny. Dalla bandierina ci prova Jorginho, è ancora Szczesny a mettere in corner. Giallo per Jorginho, siamo al 73esimo, per fallo su Salah: arriva anche il cambio con Insigne che fa il suo ingresso in campo in luogo di Mertens. Il talento di Frattamaggiore per scardinare la linea difensiva di Spalletti e provare a venire fuori con i tre punti dall’Olimpico. Continua la girandola dei cambi con David Lopez che prende il posto di Allan: si cerca di dare maggiore sostanza al centrocampo. E’ il momento anche di Francesco Totti in luogo di El Shaarawy: ovazione per lui. Ancora un’azione clamorosa per Higuain che mette al centro per Hamsik: Rudiger, a porta vuota, compie un miracolo mettendo in calcio d’angolo. Per la mole di occasioni create, il Napoli meriterebbe il vantaggio ma all’85esimo David Lopez spara in curva da posizione facorevole. Totti serve un’altra palla al bacio in pochi minuti a Salah che serve Nainggolan al limite che non sbaglia: 1-0! Entra Gabbiadini ed esce Jorginho. Dopo tre minuti di recupero, finisce il match e la Roma accorcia in classifica.

SECONDO TEMPO

La Roma parte subito bene ed un errore incredibile di Hysaj nel corso del primo minuto, colpo di testa sui piedi di Salah, crea problemi alla difesa azzurra ma la conclusione si spegne sul fondo. Risponde Mertens, palla in corner. Minuto 3′, palla a giro di Mertens di prima per Higuain pescato in fuorigioco: chiamata giusta. I primi cinque minuti di gioco mostrano una gara molto equilibrata con tanto gioco a centrocampo. E’ il talento belga del Napoli, Dries Mertens a creare qualche pericolo alla Roma in difesa ma regna l’imprecisione. Da segnalare, dall’inizio del match, cori da condannare nei confronti di Napoli. Cambio per la Roma al minuto 20′: fuori Manolas per un problema alla vista dopo un contatto con Higuain e dentro Zukanovic. Risponde il Napoli su un errore in appoggio di Rudiger al 23esimo: Mertens salta Zukanovic e va alla botta dal limite: para Szczesny senza problemi. Annullato al 25esimo un gol al Napoli per fuorigioco che sembrava non esserci. Clamorosa occasione da gol inventata da Higuain che, lanciato da Callejon, ha messo giù la palla tra i due centrali della Roma ma ha sparato su Szczesny in uscita: era il 29esimo. La Roma reagisce con Salah su assist di Perotti: conclusione sbilenca che diventa facile preda di Reina. Fallo sciocco di Pjanic su Mertens lanciato: giallo per lui. Doppio giallo nella stessa azione per il Napoli: ammoniti Koulibaly e Ghoulam. Vengono concessi 3 minuti di recupero. Allo scadere ci prova Hamsik ma la sua botta è alta. Finisce così un primo tempo che sul piano del gioco preferisce la Roma, su quelle delle occasioni la squadra di Sarri.

PRIMO TEMPO

14:58 – Squadre in campo!

14:55 – Le squadre stanno per fare il loro ingresso in campo

14:48 – Anche gli ultimi calciatori del Napoli fanno il loro ingresso negli spogliatoi

14:46 – I giallorossi rientrano negli spogliatoi, così come anche gli azzurri fatta eccezione di Higuain e Mertens che provano i calci piazzati

14:40 – Prosegue il riscaldamento delle squadre

14:24 – In campo la Roma per il riscaldamento

14:21 – Napoli in campo per il riscaldamento tra i fischi dei tifosi della Roma

14:19 – Szczesny da una parte e Reina dall’altra scendono in campo per il riscaldamento

13:54 – Le formazioni ufficiali:

ROMA (4-3-3) – Szczesny, Florenzi, Manolas, Rudiger, Digne, Pjanic, Keita, Nainggolan, Salah, Perotti, El Shaarawy. A disp.  De Sanctis, Zukanovic, Emerson, Torosidis, Castan, Maicon, Strootman, Falque, Vainqueur, De Rossi, Dzeko, Totti. All. Spalletti

NAPOLI (4-3-3) – Reina, Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam, Allan, Jorginho, Hamsik, Callejon, Mertens, Higuain. A disp. Gabriel, Rafael, Strinic, Valdifiori, Maggio, Regini, Chiriches, David Lopez, Insigne, Gabbiadini, Grassi, El Kaddouri. All. Sarri

13:50 – Continua ad esserci poca affluenza all’interno dell’impianto della Capitale

13:39 – Le due squadre sono arrivate allo stadio Olimpico: Koulibaly, Ghoulam ed El Kaddouri parlano sul terreno di gioco

Amici di Vivicentro buon 25 aprile e benvenuti alla diretta testuale di Roma-Napoli, match valido per l’accesso diretto alla prossima Champions League. Agli azzurri basterebbe anche un pareggio quest’oggi, per blindare il secondo posto, alla Roma una vittoria per continuare a sperare nella qualificazione diretta. Due risultati utili su tre, dunque, per giocare contro i giallorossi senza alcun timore.

Dai nostri inviati all’Olimpico, Ciro Novellino e Maria D’Auria. 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Redazione Sportiva

Redazione Sportiva

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Video

Aiutaci a darti sempre di più