Quantcast

SSC Napoli - primo piano

Un club inglese su Piotr Zielinski: la risposa del Napoli

Diversi club della Premier League hanno gli occhi puntati sul Napoli, l’Arsenal ha preso di mira il polacco Piotr Zielinski.

Il Napoli è impegnato su più fronti, ed è forse nei mesi più caldi e difficili da gestire dell’era De Laurentiis. Dal futuro di Maurizio Sarri sulla panchina azzurra che è ancora coperto da misteri, all’eventuale ed ipotetico nuovo allenatore in caso di addio del tecnico, passando per i talenti da blindare, magari con un rinnovo e con l’eliminazione della clausola dal contratto. Se n’è parlato per Dries Mertens, ma adesso sembra più urgente blindare Piotr Zielinski.

Come riportato dall’edizione di oggi del quotidiano Corriere del Mezzogiorno, il Napoli sta trattando da alcune settimane con l’entourage del centrocampista polacco, Piotr Zielinski, per il rinnovo di contratto del calciatore. Le motivazioni? Dalla Premier arrivano forti sirene: l’Arsenal sembra infatti disposto a pagare la clausola rescissoria di 65 milioni del centrocampista classe 1994.  Il centrocampista polacco è naturalmente tentato dalla proposta dei Gunners, e il Napoli non può che essere preoccupato.

La società la risposta a queste voci provenienti dalla Premier è provare a blindare il suo maggior talento per prospettive, e ci sta provando con un doppio rinnovo: sia di Milik che proprio di Piotr Zielinski. I contratti proposti dal Napoli hanno scadenza 2023 e in particolare per il centrocampista si proverà ad un accordo per eliminare dal contratto la clausola rescissoria, un modo per dire chiaramente: ‘Piotr non si tocca’.

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania