Quantcast

Banner Gori
SSC Napoli - primo piano

Callejon: “Gattuso ha cazzimma. Barcellona? Ci proveremo”

“Con la testa giusta Fabian Ruiz diventerà un top player”

Josè Maria Callejon, attaccante del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di SkySport per parlare della stagione degli azzurri e degli impegni che aspettano gli uomini di Gennaro Gattuso.

Ecco le parole di Callejon:
E’ un periodo un po’ storto: quando è arrivato il nuovo mister Gattuso abbiamo fatto male le prime 3-4 partite, poi siamo saliti di rendimento, e ancora di nuovo un calo successivo. Ci sta, è il calcio. Quando succede così poi dobbiamo lavorare al 100%, essere concentrati perhcè così i risultati potranno arrivare.
Cosa manca? I piccoli dettagli fanno la differenza, ogni pallone in partita è importante: anche la fiducia conta tantissimo, sono tante piccole cose che fanno la differenza.
Sarri? Abbiamo vissuto tre anni bellissimi, ma non conta più. Ora allena un’altra squadra e noi stiamo bene con Gattuso.
Il mister ha voglia di far bene e tanta cazzimma. Da giocatore era così, da allenatore il doppio. Ci dà tanto, dobbiamo ascoltarlo perché ha giocato partite importanti e ci darà consigli.
Fabian sa di essere un giocatore importante e diventerà un top player se avrà la testa giusta. Un consiglio? Deve lavorare ogni giorno. Il calcio è così, un giorno sei in alto e l’altro in basso. Dovrà ascoltare i suoi allenatori, poi il campo, l’allenamento e le partite ti danno tutto per andare avanti.
Barcellona? Dopo Maradona arriva Messi qui, un argentino che porta la ’10’. Noi pensiamo a prepararci bene per questa gara d’andata e proviamo a portare a casa il risultato”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

WhatsApp chat