Quantcast

carlo ancelotti foto twitter ssc napoli
SSC Napoli - primo piano

Ancelotti scuote la squadra con una frase e arriva la vittoria contro la Fiorentina

Il Napoli rialza la testa

Rialza la testa il Napoli di mister Carlo Ancelotti che, dopo l’amara sconfitta per 3-0 contro la Sampdoria riesce ad avere la meglio su una Fiorentina organizzata e ben messa in campo grazie ad un gol di Insigne che sfrutta abilmente un assist di Milik per portare a casa tre punti importanti.

Ecco quanto racconta l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport:
“Valutazioni che l’hanno spinto ad alzare la voce in un paio di occasioni, sabato sera, quando la squadra non riusciva a ritrovarsi. ‘Ma siete ancora in spiaggia?!’, ha urlato il tecnico per scuotere i giocatori. Certo, il Napoli schierato col 4-4-2, contro la Fiorentina, è stato davvero una sorpresa. Così come vedere Lorenzo Insigne giocare in posizione centrale, perché in quel modo ha potuto agire più vicino all’area avversaria. Oppure, constatare con un uomo in più a centrocampo, anche Marek Hamsik ha potuto muoversi con scioltezza avendogli assicurato il tecnico una maggiore copertura. Insomma, un insieme di novità che non resteranno tali per il futuro: capiterà in altre occasioni di vedere il Napoli schierato con un modulo alternativo al 4-3-3, schema basilare”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania