Quantcast

Banner Gori
Carlo Ancelotti Napoli
SSC Napoli - primo piano

Ancelotti: “Piacevole vedere qualcosa di interessante oggi! Rui non è sul mercato. James? Alla fine…”

Ancelotti: “Piacevole vedere qualcosa di interessante oggi! Rui non è sul mercato. James? A fine mercato saremo tutti felici”

L’allenatore del Napoli, Carlo Ancelotti, ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni di TV Luna al termine della partita contro il FeralpiSalò, vinta dagli azzurri per 5 a 0.
Queste le sue parole:

A luglio il risultato non conta? Si fanno esperimenti, si prova a modulare il carico e a spingere il giusto. Ma è sempre piacevole vedere qualcosa di interessante, abbiamo provato ad essere più aggressivi e con Manolas abbiamo fatto meglio in fase difensiva. Avanti siamo stati un po’ statici ma ci sta a Luglio.

Manolas difende attaccando? Vogliamo essere più aggressivi e pressare più alto, l’idea di quest’anno è questa.

Hai usato il 4-2-3-1 oggi? Quando giochiamo contro le difese a tre la pressione viene fatta da Insigne, Mertens e Callejon e sul centrocampista più basso va Younes, contro le difese a tre sarà così.

Mario Rui non è più sul mercato? Non è sul mercato, a sinistra abbiamo lui e Ghoulam. Ho molta fiducia perchè l’anno scorso Rui ha fatto un buon campionato e Ghoulam è completamente recuperato. 

La posizione di Insigne? Può giocare ovunque. Ogni allenatore deve capire dove si trova meglio un calciatore e bisogna sfruttarlo lì. Per noi è importante che lui prenda l’iniziativa. Oggi ha fatto benissimo soprattutto nella prima parte. Ogni volta che salta l’uomo può essere pericoloso

Gaetano? Lo sto provando in una posizione nuova, sta rispondendo bene. Ha personalità e non ha paura. In questi giorni lo stiamo valutando e secondo me può restare nella nostra rosa. Mi piace molto da centrocampista.

Percentuale condizione? Fino adesso abbiamo fatto solo lavori aerobici, ancora dobbiamo passare alla forza e alla velocità. Siamo nella norma, per ora cerchiamo di evitare infortuni. Stiamo recuperando, non facciamo carichi esasperati che non servono più nel calcio d’oggi. Prima o poi ci raggiungeranno anche gli altri Ruiz, Allan e Koulibaly arriveranno a fine mese. Siamo dell’idea che i carichi devono essere giusti. Troppa acqua ammazza la pianta dicono in Spagna.

Milik non ha giocato? Lo conosciamo già, non è un problema se salta un’amichevole, giocherà la prossima

Arriverà James Rodriguez? Non lo so, ma voglio dire che questa società a livello di movimenti di mercato ha personaggi di livello assoluto, e quindi a fine mercato saremo tutti contenti. Può anche darsi che, invece di uno, ci saranno due colpi.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania