Quantcast

SSC Napoli - primo piano

Ancelotti: “Partita intelligente, ma potevamo essere più precisi! Ci spaventava l’Atalanta vista contro l’Inter! Nel finale…”

Ancelotti: “Partita intelligente, ma potevamo essere più precisi! Ci spaventava l’Atalanta vista contro l’Inter! Nel finale…

Il tecnico del Napoli, Carlo Ancelotti, è intervenuto in conferenza stampa dopo la vittoria per 1-2 ottenuta sul campo difficile dell’Atalanta.
Queste le sue parole:

“Abbiamo fatto una partita intelligente. Quando c’era da difendere lo abbiamo fatto, quando si doveva attaccare non ci siamo tirati indietro”
Rispetto per l’Atalanta? “Potevamo essere più precisi in costruzione. E’ stata una partita di maturità, abbiamo difeso con intelligenza e abbiamo provato a ripartire. Nel finale la partita è cambiata per ragioni fisiche”.
Serve crescere per competere in Champions?Per vincere devi attaccare e difendere bene. Se fai una sola cosa bene non vinci né le partite né le competizioni. La squadra mi dà tranquillità ed è un segnale positivo”.
Come si riprende la Juventus? “Non dipende solo da noi, dovrebbe avere un calo la Juve. Dobbiamo fare il nostro senza guardare alla classifica, che è molto buona, ma pensando ad una partita per volta. Tutte le gare sono complicate. Basti pensare al Chievo”.
Differenza tra Napoli ed Inter? “Ogni partita fa storia a sé. La gara dell’Atalanta contro l’Inter ci ha spaventato un po’. Quello spavento ci ha dato ancora maggiori motivazioni e più concentrazione”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania