Quantcast

Arek Milik Napoli
SSC Napoli - primo piano

Ancelotti ha fiducia in Milik: il tecnico ha una convinzione

Nonostante sia vivendo un periodo poco brillanto, il Napoli continua a credere in Arek Milik

Arek Milik, l’attaccante polacco del Napoli, sta vivendo un periodo non proprio brillante. L’edizione partenopea del quotidiano Repubblica, nell’edizione odierna, dedica ampio spazio all’analisi della situazione del giocatore della squadra. Ecco quanto scrive:

“Il problema Milik è emerso in maniera più evidente durante la sfida contro la Roma, in cui il Napoli ha avuto bisogno di tirare in porta per 26 volte (record stagionale) per strappare in extremis il pareggio, grazie all’ingresso dalla panchina di Mertens. Si è sentita più che mai la mancanza di un uomo d’area, in grado di farsi bastare una sola chance per fare centro e cambiare la partita. Gli azzurri hanno infatti rischiato di pagare a caro prezzo la prima serata di black-out di Insigne, che finora è stato il trascinatore con i suoi gol, pur non essendo un bomber di ruolo. I piani estivi del Napoli erano altri, con l’investitura di Milik come principale terminale offensivo. Finora la scommessa non è stata vinta. Ma Ancelotti, che crede molto nelle qualità del suo attaccante, è convinto che il tempo sarà galantuomo: a cominciare dall’anticipo di venerdì al San Paolo con l’Empoli. Non trovano dunque conferma le prime voci di mercato, con i nomi di Cavani e di Rodrigo (Valencia) tornati in circolazione. Il bomber polacco ha la fiducia di tutti”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania