Quantcast

Banner Gori
SSC Napoli - primo piano

Ancelotti conferma: “Ho incontrato l’agente di Pépé, ma James è ancora aperto! Sul mercato…”

Ancelotti conferma: “Ho incontrato l’agente di Pépé, ma James è ancora aperto! Sul mercato…”

L’allenatore del Napoli, Carlo Ancelotti, è intervenuto in conferenza stampa dal ritiro di Dimaro.
Queste le sue parole
Hai incontrato l’agente di Pépé? ” Sì, li ho incontrati. Erano nel nostro stesso albergo, li ho salutati come tutti gli agenti che sono venuti a Dimaro. Ne sono venuti tanti la scorsa settimana. E’ normale che ci si incontri. Se gli agenti sono qui siamo interessati. Poi però ci sono le trattative e tutto può succedere.

Con Pépé o James la rosa sarà al completo? Di Lorenzo, Manolas e Elmas hanno già migliorato la rosa. Valutiamo occasioni di mercato, se ci saranno. Ma non chiedete nomi perchè non ne faccio. Sta di fatto che i tre obiettivi prefissati precisi sono arrivati. Non abbiamo preso delle opzioni, ma i profili che ci servivano.

Dimaro? Ci siamo trovati molto bene come l’anno scorso, organizzazione e infrastrutture sono ottime. Non capiamo come fa il campo ad essere così perfetto anche se ci alleniamo due volte al giorno. Molto bene, abbiamo lavorato il giusto ma non troppo. Ad oggi la squadra è molto stanca, c’è il rischio di incorrere in figuracce, soprattutto se provi qualcosa di nuovo. Abbiamo provato ad essere molto alti, credo di dover pressare molto alto e son certo che lo faremmo molto bene quando conterà, anche se adesso non l’abbiamo fatto bene.

Infortuni?  I miei calciatori stanno tutti bene, lavoro con continuità e senza infortuni. Solo un problemino alla schiena per Karnezis. Quando torneremo ad agosto avremmo 10 giorni per preparare la stagione”.

Aspetto di vedere la rosa. Mancano ancora Fabian, Allan, Ospina, Ounas, questa rosa sarà a livello qualitativo migliore.”.

Il Mercato? “Cerchiamo di migliorare la squadra, dobbiamo aspettare il 31 agosto per una valutazione precisa. Al momento sono molto soddisfatto.
James ancora possibile? Non c’è ottimismo nè pessimismo, vediamo cosa succede: è un giocatore che interessa alla società. Le trattative sono tutte aperte, c’è la volontà del Real Madrid di cederlo e c’è l’interesse del Napoli di prenderlo”
Pépé? E’ un attaccante esterno”.

 “Callejon? Può giocare in tutte le posizioni. L’ho provato a centrocampo per dar riposo a Zielinski, son convinto che è uno che può fare tutti ruoli. Anche Gaetano mi ha fatto un’ottima impressione
Manolas non lo scopriamo ora. Grande centrale molto rapido, va abituato a muoversi con gli altri. 

Elmas? Centrocampista completo, molto modern. Pur essendo giovane ha esperienze in diverse zone del campo. Ha giocato a sinistra, centrocampo a 4, davanti la difesa e trequartista. Il calcio sta cambiando, difficile trovare uno bravo solo in un ruolo. Elmas in questo senso è un centrocampista moderno, come Fabian Ruiz e Zielinski: giocatori che possono giocare in tutte le posizioni.

Attacco? Stiamo cercando un profilo che sappia giocare bene fra le linee, che possa dare qualità fra le linee avversarie. Senza dimenticare che anche Milik lo utilizziamo come prima punta ma è bravo a costruire gioco davanti, ha buoni piedi. Il profilo è quello”.

Insigne? Lo vedo sereno, sta lavorando. Lorenzo ha lo spirito giusto e sta facendo molto bene. Fra le linee può diventare decisivo o molto importante, non cambia molto da dove parte”.

Mario Rui? L’ho visto molto bene, stiamo provando la spinta di tutti e due terzini.
Bene anche Ghoulam, stiamo studiando l’attacco con entrambi i terzini. Per questo facciamo figuracce oggi (ride, ndr).
Fabian? Ci sono tre giocatori che compongono la rosa dei centrocampisti che hanno qualità complete, possono giocare in tutti i ruoli del centrocampo. Adesso proviamo Zielinski centrale, possono invertirsi anche durante la partita in base alle caratteristiche dell’avversario”.

Se arriva Icardi, Milik parte? No, nessun giocatore del Napoli è attualmente sul mercato: nessuno!

James e Pépé possono giocare insieme? No, perchè non sono ancora del Napoli.
Campagna abbonamenti? La società ha fatto un passo verso la tifoseria, mi auguro che si torni ad avere l’entusiasmo di questa tifoseria e di questo stadio. Poi dobbiamo metterci il nostro”.

Hysaj? Tutti i giocatori che sono qui è perchè abbiamo intenzione di tenerli. Poi se ci sono richieste di qualche calciatore, li ascoltiamo “.

Il Napoli supererà i sogni quest’anno? Questa squadra può arrivare in alto, oltre i sogni non lo so. L’obiettivo di vincere è un obiettivo presente in tutti coloro che fanno parte di questa società. Ma è chiaro che non deve diventare una ossessione perchè l’ossessione penalizza”.

Tante amichevoli estive, un bene o un male? Questa è la parte più importante della stagione. E’ un bene. Ci confronteremo con squadre forti e allo stesso tempo cercheremo di migliorare. Manolas deve conosce e abituarsi a lavorare con gli altri, ma lo stesso vale anche per i compagni che devono imparare a conoscerlo.”

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più