Quantcast

Banner Gori
Carlo Ancelotti Napoli
SSC Napoli - primo piano

Ancelotti a Sky: ”Il pallone dell’Europa League è un disastro. Oggi abbiamo fatto abbastanza bene”

Le parole di Ancelotti a TV8

Carlo Ancelotti, allenatore del Napoli, è intervenuto ai microfoni di TV8 al termine della partita tra Zurigo e Napoli. Queste le sue dichiarazioni:

‘’L’Europa è sempre qualcosa di particolare. Abbiamo fatto abbastanza bene, il risultato è buono’’.

Su Insigne 

‘’Insigne sta migliorando, come ho detto, comincia a ritrovare la continuità che ha trovato all’inizio della stagione. Il gioco dell’attacco l’abbiamo fatto discretamente, ma come a Firenze siamo mancati nella finalizzazione. Potevamo fare meglio’’.

Sul pallone e sul terreno di gioco

‘’La palla dell’Europa League è un disastro. Visto che la UEFA sta cercando di tirarla su questa competizione, cominci dai palloni. Troppo leggero, diverso, poi ci si mette anche il campo che non è regolare’’.

Quando c’è Hysaj, il Napoli spinge poco rispetto a quando gioca Malcuit. Come mai?

‘’Di solito quando gioca Hysaj lo teniamo più dietro, quando gioca Malcuit  cerchiamo di sfruttare la sua spinta e la strapotenza fisica’’.

Insigne tra le linee gioca da vero numero 10. Come lo vedi in quella posizione?

‘’Beh, la posizione di Insigne e Zielinski è un po’ la chiave del nostor gioco. Troviamo sia lui che Zielinski in quella posizione che si interscambiano il ruolo’’.

Su Fabian

‘’Fabian è un giocatore che deve crescere ancora, ha un grande potenziale, va messo apposto e organizzato dentro il gioco della squadra. Diverso da Hamsik, non ha la sua visione. Ma ha grande progressione con la palla, e ha una qualità nel giocare nello stretto’’.

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più