Quantcast

Banner Gori
Carlo Ancelotti Napoli
SSC Napoli - primo piano

Ancelotti a SKY: “Ci giochiamo lo scudetto. Quanti ignoranti alle mie spalle”

“Spero di rivedere presto Sarri in panchina”

Carlo Ancelotti, allenatore del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport durante il post partita della gara vinta per 4-3 contro la Fiorentina grazie ai gol di Mertens, Insigne (doppietta) e Callejon che hanno risposto a Pulgar, Milenkovic e Boateng.

Ecco le parole di Ancelotti:
“Alla fine ci siamo messi con tre centrocampisti, le ammonizioni del primo tempo ci hanno condizionato nell’intensità della ripresa. Non abbiamo difeso bene, ma avanti sono state fatte molto bene. Firenze campo ostico e ostile, dopo 90 minuti di insulti ho consigliato alla gente di Firenze di andare a casa. Mio padre era grandissimo tifoso della Fiorentina, ma purtroppo c’erano tanti ignoranti dietro la mia panchina. Abbiamo concesso molto, ma abbiamo fatto anche quattro gol in trasferta. Non ci serve l’attaccante dopo la partita di oggi, forse un difensore (ride, ndr). Questa è una squadra che può lottare per vincere. I ragazzi offensivi hanno fatto molto bene oggi. Dobbiamo insistere su quello che stiamo facendo, la squadra in allenamento mi da tante soddisfazioni. Auguro tutto il meglio a Maurizio, non riuscirò a vederlo alla prossima ma spero di vederlo presto, ci giocheremo il campionato contro loro”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania