Quantcast

Carlo Ancelotti Napoli
SSC Napoli - primo piano

Ancelotti a DAZN: “Al Napoli è mancato solo il gol. Che emozione San Siro”

Così il tecnico del Napoli dopo il match contro il Milan

Carlo Ancelotti, allenatore del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di DAZN nel dopo gara del match pareggiato contro il Milan, sua ex squadra.

Ecco le sue parole:
“Cosa è mancato al Napoli? E’ mancato il gol, qualcos’altro? Dovevamo spingere più nel primo tempo, nel secondo abbiamo avuto tante opportunità. Non ho nulla da rimproverare. Ci serviva più intensità nel primo tempo. Eravamo poco equilibrati, pur avendo il controllo di palla eravamo costretti a rincorrere, poi l’abbiamo fatto nella seconda parte della gara. Mi aspettavo una gara difensiva, non era facile superare i difensori ma il nostro ritmo era troppo blando per creare difficoltà. Nel secondo tempo poi siamo aumentati di intensità. nel finale mi è scappata una parolaccia ma non era rivolta all’arbitro. Ho detto una parolaccia che inizia con la C e finisce con la O, al giorno d’oggi non so nemmeno se è da considerarla come una parolaccia. Koulibaly? Ho trovato un altro ambiente ovviamente rispetto al 26 dicembre, molto corretto nei suoi confronti ed emozionante nei miei. Questo è quello che si dovrebbe vedere nei campi di calcio. Un plauso a tutti i tifosi presenti a San Siro. Oggi emozioni molto grandi, ho passato dei bei momenti: i tifosi del Milan sono molto speciali, non vorrei mai giocare contro il Milan ma purtroppo capita anche martedì. Non mi aspettavo questo Milan, ci sono state tante sorprese: non mi aspettavo che tu (rivolgendosi a Shevchenko) potessi diventare un grande allenatore, stai facendo molto bene”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania