Quantcast
Banner Gori
Podio Azzurro

Il Podio Azzurro di Lazio-Napoli

Una prestazione da dimenticare figlia delle tante assenze e della stanchezza che annebbia la mente. Gli Azzurri escono ancora a testa alta dopo la sconfitta del “Meazza” di qualche giorno fa.

Ecco il Podio Azzurro

Medaglia d’oro: sul primo gradino del podio non c’è un calciatore ma la reazione, seppur breve, dopo il gol. Una reazione che permette più volte il Napoli di concludere verso la porta difesa dall’ex Reina. Conclusioni più o meno precise ma che non mettono in particolare apprensione la difesa Biancoceleste. Fabian e Zielinski inquadrano la porta ma la conclusione non è abbastanza angolata. La reazione si dimostra però troppo breve e con scarsa intensità. Difficile salvare qualcosa dalla trasferta romana.

Medaglia d’argento: sul secondo gradino del podio c’è Hirving Lozano. Il messicano si dimostra ancora una volta una spina nel fianco degli avversari. Questa sera non ha un compito facile e la stanchezza dei tanti incontri ravvicinati non gli permette di realizzare la giocata decisiva. Esce stremato con un problema alla caviglia, situazione da monitorare.

Medaglia di bronzo: sul terzo gradino del podio non si posiziona nessun calciatore azzurro e questo la dice tutta su 90 minuti giocati sottotono.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Raffaele Galasso

Raffaele Galasso

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più