Quantcast

Banner Gori
SSC Napoli - news

Vice allenatore Udinese: “Per fermare gli azzurri dovremo giocare la partita perfetta. Su Zapata dico…”

Vice allenatore Udinese: “Per fermare gli azzurri dovremo giocare la partita perfetta”

Ai microfoni di Tuttomercatoweb, è intervenuto il vice allenatore dell’Udinese, Giuseppe Ferrazzoli, il quale ha dichiarato: “Stiamo in una buona forma. E’ stata brava la società a trasmettere gli input giusti, l’allenatore è riuscito a tenere i ragazzi sulla corda così da fare bene nella fase finale del campionato. I calciatori stanno facendo il massimo per raggiungere quota 50 punti, quella richiesta dalla società. Abbiamo qualche infortunio di troppo, ma i calciatori impiegati stanno facendo davvero molto bene. Del Neri è riuscito, essendo friulano, a far capire ai calciatori che serve innanzitutto un senso di appartenenza. Bisogna onorare la maglia che si indossa. Dopo questo, ha riavvicinato la tifoseria e la piazza ha risposto alla grande. I numeri e la carriera parlano per Delneri, riuscito a far rendere al massimo i calciatori a sua disposizione. Delneri è un friulano vero”.

AL SAN PAOLO- “Sarà una gara in cui il nostro rammarico è non poter giocare con tutti i ragazzi a disposizione. Ma siamo in un buon momento, non abbiamo problemi di classifica e sfidiamo la squadra che gioca il miglior calcio in Italia. Fare bene a Napoli sarà difficile, ma scenderemo in campo mettendo la buona condizione e l’entusiasmo. Il Napoli vuole il secondo posto, per noi non sarà facile”.

COME FERMARE L’ATTACCO AZZURRO- Abbiamo una buona organizzazione e calciatori con entusiasmo, faremo leva su questo. Per limitare gli azzurri bisogna vivere la giornata perfetta, speriamo di trovarla per arrivare a una nuova soddisfazione. Il nostro campionato è comunque buono”.

SUL MERCATO IN USCITA “L’Udinese ha la facoltà di poter scegliere se mandare via qualche giovane elemento, oppure se trattenerlo. Il club sa valutare le proposte al momento opportuno, è in grado di scegliere se trattenere un giovane calciatore oppure se cederlo subito di fronte una grossa cifra”.

ZAPATA-“Spero che abbia la continuità di rendimento e di gol che ha trovato con noi, sta raccogliendo i frutti del suo lavoro. Per Duvan ha già parlato la società, dipende dal Napoli e dal ragazzo. Questi sono discorsi che dovrà fare l’Udinese col Napoli. Saremmo felici se restasse, ha mostrato il proprio valore. Ma saranno le due società a decidere il futuro del ragazzo”.

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/

In merito all'autore

Delia Starace

Delia Starace

Studentessa.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più