Quantcast
Banner Gori
SSC Napoli - news

Napoli, Insigne ai microfoni RAI: “Sapevamo che era difficile, ma dovevamo passare”

“Credo che il mister abbia avuto le risposte che voleva. Callejon e Mertens devono stare tranquilli”

Lorenzo Insigne, autore del gol che ha permesso al Napoli di superare l’Udinese e guadagnarsi l’accesso ai quarti di finale della Tim Cup, ha parlato ai microfoni RAI nell’immediato postpartita.

Un gol pesantissimo per sbloccare una partita tutt’altro che facile.
“Sapevamo che era difficile perchè l’Udinese viene da diverse partite fatte alla grande. Nell’ultima di campionato ha vinto contro l’Inter facendo un’ottima prestazione. Sapevamo che la dovevamo affrontare nel miglior modo possibile. Penso che il mister ha avuto la risposta da tutta la squadra, anche da chi gioca meno che ha dato il massimo questo è importante. Il mister si può fidare di tutti e questa sera era importante dargli queste risposte”.

Se il campionato è il vostro obiettivo dichiarato, che cos’è la Coppa Italia?
“Noi affrontiamo tutte le competizioni nel miglior modo possibile cercando di arrivare più lontano possibile. Oggi abbiamo superato il turno con una partita difficile, ora testa al campionato perchè abbiamo una partita importante domenica contro la Sampdoria. Sappiamo che è una grande squadra e gioca bene, dobbiamo prepararla bene cercando di affrontarla al meglio”.

Nel tridente tu sei quello che segna, Callejon e Mertens non segnano dal 29 ottobre. Oggi ci ha provato a mandare in gol Mertens ma ha trovato un grande Scuffet. E’ quello che vi sta mancando adesso?
“No perchè noi sappiamo che loro sono grandi giocatori e prima o poi faranno gol. Devono solo stare tranquilli, giocare l’uno con l’altro e cercare di far risultato, poi anche se segnano di meno l’importante è fare risultato. E’ quello che conta, poi dopo aver raggiunto gli obiettivi di squadra pensa agli obiettivi personali”.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Michele Avitabile

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più