Quantcast
Banner Gori
SSC Napoli - news

Samp, Bereszyński: “San Paolo? Il più brutto in assoluto…”

Le sue parole

In un’intervista a Sportowefakty.wp.pl, Bartosz Bereszyński, calciatore della Sampdoria, ha parlato del calcio italiano: “Gli italiani apprezzano i polacchi e il grande merito è dei giocatori che sono stati qui per molto tempo: Piotr Zieliński, Łukasz Skorupski, Kamil Glik. Il club è contento di noi giocatori polacchi, stiamo andando bene. Chissà, forse un altro polacco si unirà a noi tra un po’. Ci piace lavorare sodo e non ci lamentiamo: a volte dico qualcosa in silenzio o nella mia mente. Magari torno a casa infelice ma non lo do a vedere durante gli allenamenti e le partite. Gli italiani apprezzano la nostra mentalità. Serie A? Le strutture sono state una sorpresa negativa e credo che tutti lo pensino. Il famoso San Siro impressiona, ma solo per il nome e la grande storia. È un vecchio stadio che dovrebbe essere modernizzato. Stesso discorso per l’impianto di Napoli, che considero uno dei più brutti che abbia mai giocato. La prima visita a questi luoghi può dare un’impressione, ma in seguito si cominciano a notare sempre più difetti”.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Redazione Sportiva

Redazione Sportiva

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più