Quantcast
Banner Gori
SSC Napoli - news

Napoli – Spezia (1-2) | La fotogallery di ViViCentro

Napoli – Spezia 1-2

le foto dei calciatori in campo

Guarda le foto di Napoli – Spezia (1 – 2) realizzate dal fotografo ViViCentro Giovanni Somma, che ci raccontano la prima sconfitta al Diego Armando Maradona.

Non è bastata l’enorme mole di gioco prodotta dagli azzurri, dalla prima occasione di Insigne fino all’ultima, alla soglia del triplice fischio, di Lozano, che svirgola malamente un’occasione da inquadrare almeno lo specchio di porta, avendolo spalancato dinanzi. Così come detto dallo stesso Gattuso in campo a Petagna, di far venir giù la porta quando l’attaccante subentrato ha invece sparato addosso Provedel. Passando per Elmas che dagli undici metri, neanche troppo in movimento, la lancia oltre la trasversale.  A Italiano non è servito neanche sfoderare il suo gioco, che anche nelle sconfitte sta caratterizzando la compagine spezzina. Ha lasciato che il Napoli fosse svogliato ed impreciso, pur nella sua buona manovra per giungere sotto porta – come dimostrato ancora una volta dalla combinazione destinata a miglior sorte Zielinski – Insigne, il cui pallone si smorza nella vera e propria pozzanghera davanti la linea di porta – , per poi passare all’incasso con rigore. Il resto lo ha fatto una mancata reazione difensiva, quantomeno di riflessi posizionali, su un palo di Nzola talmente lento da far sembrar impossibile la ribattuta a rete di Pobega.

 

La gara è stata diretta da  Mariani di Aprilia, assistito da Bremes e Margani, con Ghersini quarto uomo. In sala Var ci Banti, assistito da De Giovane

 

FORMAZIONI UFFICIALI 

Napoli – Spezia 1 – 2

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina, Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic, Mario Rui, Fabian Ruiz (37′ st Llorente), Bakayoko (31′ st Elmas), Politano (7′ st Petagna), Zielinski, Insigne, Lozano. A disposizione: Meret, Contini, Hysaj, Ghoulam, Rrhamani, Cioffi, Lobotka. All. Gattuso.

SPEZIA (4-3-3): Provedel; Vignali, Terzi, Ismajli, Marchizza (45′ st Ramos); Maggiore (45′ st Saponara), Agoumé, Deiola (1′ st Pobega); Agudelo (1′ st Gyasi), Nzola, Farias (34′ st Erlic). A disposizione: Krapikas, Rafael, Gyasi, Ferrer, Piccoli. All. Italiano.

MARCATORI: 13′ st Petagna (N), 23′ st -Rig-  Nzola (S), 36′ st Pobega (S)

NOTE: Espulso al 32′ st Ismajli (S), per somma di ammonizioni. Ammoniti: Di Lorenzo, Manolas (N); Pobega, Maggiore, Terzi (S). Recupero: 2′ pt, 5′ st.

Gol

58′ gol Napoli: Petagna anticipa Terzi su cross dopo buon discesa di Di Lorenzo e fulmina Provedel

68′ pareggio Spezia: Nzola trasforma il rigore concesso per intervento di ginocchio da dietro di Fabian Ruiz su Pobega

82′ vantaggio Spezia: Pobega stesso a ribadire indisturbato in rete un palo di Nzola. Invertendo gli interpreti il risultato per lo Spezia è lo stesso. Ed è il gol partita

Redazione ViViCentro 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Carmine D'Argenio

Carmine D'Argenio

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più