Quantcast
Banner Gori
SSC Napoli - news

Napoli – Sampdoria (2-1) | La fotogallery di ViViCentro

Napoli – Sampdoria 2 – 1

le foto dei calciatori in campo

Guarda le foto di Napoli – Sampdoria realizzate dal nostro fotografo Giovanni Somma, che ci raccontano così la vittoria dei ragazzi di Gattuso contro quelli dell’ex d’altri tempi Ranieri, che alla vigilia ha reso omaggio insieme al Presidente Ferrero ed all’attaccante di Castellammare Fabio Quagliarella, a Diego Armando Maradona recandosi ai Quartieri Spagnoli nel luogo del murales al compianto “dieci” del Napoli degli scudetti.

Napoli – Sampdoria è stato match dai due volti: lento ed impacciato il primo tempo, quanto sveltito e cambiato di passo grazie al ricorso alle abbondanti sostituzioni dalla panchina, il secondo. Le fatiche di Coppa al giovedì si fanno sentire una dietro l’altra, tutte. Ed il Napoli si tiene a galla e passa alla riscossa tramite la brillantezza del momento di interpreti quali Zielinski e Lozano su tutti. Su cui si è innestato Petagna, con la rete che potrebbe averlo sbloccato. Da segnalare il ritorno dal primo minuto di Ghoulam (dal 14′ st Mario Rui, da non dimenticare in avvio però un salvataggio sulla linea dell’algerino) non certo ancora vicino alla sufficienza; come d’altronde ancor più lontano continua ad esserlo in quella posizione, Fabian Ruiz.

La gara è stata diretta da La Penna di Roma. Assistenti: Passeri-Berti. Quarto uomo Piccinini. In postazione VAR il duo: Nasca-Costanzo.

FORMAZIONI UFFICIALI 

Napoli-Sampdoria 2-1 (0-1 primo tempo)

Napoli (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Ghoulam (14′ s.t. Mario Rui); Demme (14′ s.t. Bakayoko), Fabián Ruiz (1′ s.t. Petagna); Politano (1′ s.t. Lozano), Zielinski (31′ s.t. Lobotka), Insigne; Mertens. All. Gattuso.

Sampdoria (4-4-2): Audero; Ferrari, Yoshida, Colley, Augello; Candreva, Thorsby, Ekdal (34′ s.t. Damsgaard), Jankto; Verre (19′ s.t. Ramirez), Quagliarella. All. Ranieri.

Arbitro: La Penna di Roma

Marcatori: 20′ p.t. Jankto (S), 8′ s.t. Lozano (N), 23′ s.t. Petagna (N).

Ammoniti: 38′ p.t. Thorsby (S), 7′ s.t. Ekdal (S), 37′ s.t. Colley (S), 39′ s.t. Di Lorenzo (N), 47′ s.t. Ramirez (S), 47′ s.t. Insigne (N), 47′ s.t. Mario Rui (N).

GOL

20′ pt GOAl SAMP: Jankto batte tutti in volata, lascia ‘di stucco’ Di Lorenzo (che su di un recupero vincente ospite a seguito di intervento difensivo di testa di Koulibaly ad allontanar la prima minaccia; né scivola a staccarsi dal compagno centrale, né una volta sfuggito il primo movimento, scappa nella corsa all’indietro), ha modo e tempo di allungarsi il pallone – senza che Meret si faccia trovare alto per intervenire anche sull’errore del blucerchiato – e metter a segno una pugnalata nel “Diego Armando Maradona”

8′ st PAREGGIO NAPOLI!!!: Lozano mette a segno il suo sesto gol in campionato, su assist di Mertens

23′ st NAPOLI PASSA IN VANTAGGIO!!!:  ed è Lozano stavolta a vestire i panni su misura di assist-man per Petagna che di testa mette dentro il terzo gol stagionale.

E tre sono anche le vittorie consecutive del Napoli terzo in classifica!

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più