SSC Napoli - news

Napoli-Chievo, le probabili scelte di Sarri: mini rivoluzione in ottica Champios

Dopo il turno infrasettimanale si torna subito in campo: il Napoli sarà impegnato domani sera (ore 20:45) al San Paolo contro il Chievo per l’ anticipo della sesta giornata di Serie A.
La trasferta di Genova e le relative polemiche sulle sviste arbitrali sono acqua passata, gli azzurri dovranno scendere in campo con la massima concentrazione contro un Chievo in grande forma in questo inizio di campionato: terzo posto in classifica a un solo punto dal Napoli. Mercoledì torna la Champions League e al San Paolo arriva il Benfica, fattore che condizionerà non poco le scelte di Maurizio Sarri costretto a dosare le forze.

 

QUI NAPOLI – Possibile mini rivoluzione in vista della Champions: Sarri potrebbe fare esordire Maksimovic al centro della difesa al posto di Albiol, qualche chance anche per Christian Maggio sulla destra. In mezzo al campo dovrebbe rifiatare Marek Hamsik, al suo posto Zielinski. Spazio ad Allan e Jorginho, ancora  favorito su Diawara. In avanti Lorenzo Insigne in vantaggio su Mertens, altra opportunità anche per Manolo Gabbiadini pronto a partire dal primo minuto. La novità potrebbe essere Mertens per Callejon, lo spagnolo comunque dovrebbe essere ancora titolare. Indisponibili Chiriches ed El Kaddouri.

 

Napoli (4-3-3): Reina; Maggio, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Zielinski; Callejon, Gabbiadini, L. Insigne.
A disposizione: Rafael, Sepe, Hysaj, Albiol, Tonelli, Strinic, Diawara, Giaccherini, Hamsik, Rog, Mertens, Milik.    All. Maurizio Sarri

 

RIPRODUZIONE RISERVATA

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale