Quantcast
Banner Gori
SSC Napoli - news

Mertens, che il gol non diventi una maledizione

L’attaccante belga è rimasto a secco anche contro il Torino

Ancora una gara a secco di gol, ancora una gara in cui Dries Mertens riesca a gioire. E così ha scritto La Gazzetta dello Sport ha commentato il particolare momento del numeri 14 del Napoli:

“Il belga è di fronte a un blocco psicologico, la classica ansia da prestazione. Nell’azione del gol di Hamsik ha fatto cose bellissime: mirabile il controllo di palla, esemplare l’imbeccata per lo slovacco. Lo stesso Dries ha però sbagliato reti che qualche settimana fa avrebbe segnato con la sigaretta in bocca. Non gli va messa pressione. Mertens va accettato nel bene e nel male e quando il belga sarà ritornato nel pieno possesso delle sue facoltà tecniche, allora sì che «Savastano» Sarri potrà prendersi sul serio quello che secondo i pronostici estivi dovrebbe essere suo (la parola scudetto non si può pronunciare, pena le maledizioni dei tifosi napoletani)”

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Michele Avitabile

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più