Quantcast

Banner Gori
manolas abbraccio ancelotti foto free twitter
SSC Napoli - news

Manolas: “Battere la Juve? Sono venuto qui per vincere! L’azzurro che mi ha stupito di più è…”

Manolas: “Battere la Juve? Sono venuto qui per vincere! L’azzurro che mi ha stupito di più è Zielinski, ma mi piacciono anche Mertens e Insigne”

Il neoacquisto del Napoli, Kostas Manolas, ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Sky Sport. Queste le sue parole:

Come è stato segnare all’esordio? “Non è una cosa importante, per me conta aiutare la squadra a raggiungere l’obiettivo. Ho scelto Napoli perché ormai sta raggiungendo la Juve e può fare il salto di qualità. Ho scelto il Napoli perché voglio vincere. Kalidou è un difensore forte, ha mostrato il suo valore dentro e fuori dal campo. Spero che possiamo trovarci bene insieme! Una squadra di livello inizia proprio dalla difesa.  Qui ci sono tanti giocatori forti, ma tra quelli che mi ha stupito di più è Zielinski. Anche Insigne e Mertens mi piacciono molto.

Come si ferma la Juve? Nel calcio è tutto possibile, noi pensiamo solo a fare il nostro lavoro cercando di vincere più partite possibile. Sono convinto che siamo in grado di farlo. Voglio dare tutto me stesso e aiutare il Napoli e vincere ovviamente qualche trofeo.

Che impressione ti ha dato Ancelotti? Parlano i numeri per lui. E’ una bella persona e un grande allenatore, tutti  gli vogliono bene. Mi può aiutare davvero tanto perchè ogni giorno si può e si deve migliorare.

Nainggolan? E’un ragazzo d’oro, sono stupito di questo momento che sta vivendo. Quando c’è con la testa per me è tra i più forti del nostro campionato. Gli voglio bene, è uno dei miei migliori amici e gli auguro tutto il meglio. Se lo merita.

Vicenda Roma-De Rossi?  E’ un vero capitano, mi ha trasmesso molto. Lo adoro perché mi ha sempre aiutato coi consigli giusti. Mi dispiace non abbia avuto la possibilità di chiudere la carriera in Italia, gli faccio un grande in bocca al lupo per la sua avventura al Boca. Ma sono sicuro che farà bene anche lì perchè un vero campione“.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania