Quantcast

SSC Napoli - news

Da Lazzaroni e Rizzi i complimenti a Strinic e Mertens per il grande mondiale, Koulibaly, Zielinski, Milik e Rui sono attesi a Dimaro

Da Lazzaroni e Rizzi i complimenti a Strinic e Mertens per il grande mondiale, Koulibaly, Zielinski, Milik e Rui sono attesi a Dimaro, auguri a Diawara e Verdi

 DIMARO-FOLGARIDA (VAL DI SOLE – TRENTINO), 17 LUGLIO 2018 – Complimenti da Dimaro Folgarida e dalla Val di Sole a Ivan Strinic e Ciro Dries Mertens per le prestazioni offerte al Campionato del Mondo di calcio 2018. Parola del sindaco Andrea Lazzaroni e del presidente dell’Apt Luciano Rizzi che nel giorno del compleanno di Amadou Diawara estendono auguri e complimenti all’intera pattuglia di giocatori della SSC Napoli che in Russia ha annoverato tra i protagonisti anche Koulibaly, Zielinski, Milik e Mario Rui.

L’evento di calcio più atteso a livello planetario è terminato domenica e tra i protagonisti nella lotta per il titolo vi sono i due calciatori che conoscono molto bene Dimaro Folgarida e la Val di Sole: l’attaccante del Belgio Ciro Dries Mertens, approdato con la sua nazionale al terzo posto dopo aver battuto l’Inghilterra nella finale di consolazione e il croato Ivan Strinic, che ha trascorso tre ritiri in nella destinazione di vacanza top del Trentino prima di essere ceduto alla Sampdoria. L’ex terzino sinistro azzurro con la sua Croazia si è fermato solo in finale contro la Francia, che prima aveva eliminato il Belgio dalla lotta per il titolo iridato. “Ovviamente abbiamo tifato per Mertens e Strinic – affermano Lazzaroni e Rizzi -. Averli conosciuti di persona negli ultimi anni rende il legame psicologico con loro ancora più forte e il pizzico di amarezza più intenso. Il sogno era di vederli giocare entrambi la finale ma come si sa nelle competizioni uno solo vince e gli altri si devono inchinare. Ma le prove messe in mostra sono certamente degne di nota. È c’è l’ambizione di pensare che i ritiri estivi svolti qui nella nostra valle, ai piedi delle Dolomiti di Brenta siano serviti sul piano fisico nella grande sfida planetaria. E da Rizzi e Lazzaroni parte l’invito ad entrambi. “Ovviamente invitiamo entrambi a soggiornare qualche giorno qui a Dimaro Folgarida, magari nel periodo invernale, per scoprire la bellezza della vacanza in val di Sole anche con la neve”.

Terra di ritiri e di compleanni. Così dopo Simone Verdi, c’è un altro azzurro che festeggia il durante il ritiro: si tratta di Amadou Diawara che oggi ha compiuto ventuno anni, ricevendo gli auguri dei tifosi sia con i cori che quando si è presentato per gli autografi al termine dell’allenamento.

Come detto il gruppo a disposizione di Ancelotti è destinato a diventare più ricco nei prossimi giorni con l’arrivo di Koulibaly, Zielinski, Milik e del terzino sinistro Mario Rui.

Ancelotti intanto continua a lavorare sul suo Napoli insistendo sui movimenti delle due fasi di gioco, stamane nell’allenamento “open” per le telecamere si è concentrato sullo sviluppo della manovra con la ricerca dell’ampiezza e delle sovrapposizioni degli esterni. Non c’è il drone ma la visuale dall’alto è importante anche per Ancelotti, che ha posizionato una gru per consentire ad un collaboratore dell’allenatore di Reggiolo di riprendere gli esercizi da una posizione privilegiata. Si è rivista in campo anche la “spara palloni” che ha impegnato Karnezis, Marfella e Contini in un lavoro guidato dai preparatori dei portieri Nista e Perrone. Anche oggi si è visto sul campo Meret che sta seguendo un programma di riabilitazione per tornare in campo quanto prima, il sostegno del pubblico è sicuramente un’iniezione di fiducia affinché possa vivere con serenità questo periodo di stop forzato.

Domani allenamento solo mattutino. Si riprende con la doppia sessione giovedì che in serata proporrà l’atteso incontro in Piazza Madonna della Pace a Dimaro (ore 21.15)

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania