SSC Napoli - news

Lapadula più Caprari, ma l’ex Roma vuole il San Paolo subito

Il Napoli aspetta Herrera, con grande fiducia. E soprattutto ha mosso passi sempre più importanti in direzione Lapadula. Era partito da 600 mila euro di ingaggio a stagione, ha alzato fino a 800 mila, sta per aumentare offerta con i bonus. Soprattutto: i discorsi strettamente tecnici hanno quasi convinto Lapadula, oggi il Napoli è in pole. Più Sassuolo con la Juve dietro? No, oggi più Napoli. Anche più del Genoa. Certo, bisogna aspettare che tra martedì e mercoledì si arrivi a una decisione definitiva perché in linea di massima sono quelli i giorni stabiliti per arrivare a una fumata bianca. Il Sassuolo rilancerà, il Genoa ci proverà ancora, la Juve non si arrenderà. Ma oggi la pole è del Napoli, non ci sono dubbi, in attesa del resto. Inserire Caprari nella trattativa, come vi abbiamo svelato in tempi non sospetti, ha aiutato. Anche se Caprari spinge per andare a Napoli, non convintissimo di restare a Pescara per un anno con il cartellino acquisito da De Laurentiis, presto anche questo nodo verrà sciolto. Già, perché Lapadula ha fretta: nei primissimi giorni di luglio convolerà a nozze con la sua compagna Alessia, dopo la promessa di matrimonio datata 9 maggio 2015 durante Teramo-Ascoli. Una richiesta originale, fatta all’interno di uno stadio, una richiesta che ribadisce la fantasia – anche fuori dal campo – di Lapa. Tra poco più di dieci giorni ci saranno le figlie Bianca e Regina. Prima la fumata bianca di calciomercato: il Napoli vuole mantenere la pole. E per il capocannoniere della B potrebbe essere, chissà, il regalo di matrimonio.

Fonte: Alfredo Pedullà.

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania