Quantcast

Banner Gori
SSC Napoli - news

Koulibaly: “Che affetto dopo l’autogol alla Juve. Mi sento napoletano”

“Le ovazioni dei tifosi martedì mi hanno dato forza”

Aveva provocato l’autogol decisivo che aveva condannato il Napoli alla sconfitta contro la Juventus, gli era crollato il mondo addosso per aver reso vana una rimonta da urlo compiuta insieme ai suoi compagni. Eppure Kalidou Koulibaly non ha subito contestazioni nè una critica, perchè la città lo ama e sa che per la maglia azzurra sarebbe disposto a tutto. I tifosi lo hanno aiutato a superare quel momento e anche nella magica serata di Champions League, che ha visto il Napoli battere il Liverpool, gli interventi del difensore senegalese sono stati accompagnati da ovazioni incredibile.

Ecco quanto avrebbe dichiarato Koulibaly ad alcuni amici dopo il match di martedì:
“Ho ricevuto tanto affetto dopo quell’autogol (contro la Juve, ndr) e lo stesso ho ricevuto adesso da amici napoletani felici insieme a me. Ecco perché mi sento parte di questa città che mi ha accolto benissimo. Le ovazioni dei tifosi martedì mi hanno dato forza, ogni intervento era per loro”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania