SSC Napoli - news

Jahanbakhsh, parla l’agente: “Accetterebbe il Napoli, ma vuole fiducia”

“Gli azzurri sono venuti in Olanda per visionarlo”

Amir  Hashemi, agente dell’attaccante iraniano dell’AZ Alkmaar, ha parlato ai microfoni di Radio CRC durante la trasmissione ‘Si Gonfia la Rete’ della situazione del suo assistito e dell’interessamento del Napoli.

Ecco le sue parole:
“”E’ l’ala destra dell’Az, squadra dell’Eredivisie. Può giocare su entrambe le fasce d’attacco, è bravo in fase offensiva, ma anche iun fase difensiva. E’ straordinario nell’uno contro uno e nei dribbling. Nonostante sia un esterno è anche un gran goleador. Da giovane ha fatto anche il trequartista, oggi può giocare in un sistema d’attacco a tre e deve essere libero di esprimersi per fare del suo meglio. L’interesse del Napoli per Jahanbakhsh? Piace al Napoli, ma non lo confermo ufficialmente. Ho sentito dire che lo scouting del Napoli è andato in Olanda per vederlo dal vivo circa due o tre volte. Se il ragazzo è pronto per il Mondiale con la nazionale dell’Iran? L’Iran con andrà per la vittoria della competizione, ma sarà una squadra ostica per tutti. La città di Napoli? Il ragazzo è nato a Jirandhe, in Iran, città molto simile a Napoli per cultura. Il calciatore ha grandi obiettivi, il suo limite è solo il cielo. Jahanbakhsh direbbe no al Napoli? Sarebbe un onore ricevere una telefonata dal Napoli, ma per lui è importante la fiducia che un club andrebbe a dargli. Per lui è fondamentale avere fiducia dal club, non vuole rischiare passi falsi. Napoli è una grande squadra, diversi calciatori vorrebbero andarci. Conosce Maradona e Careca, ma sa bene che anche il Napoli di oggi è forte”.

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania