Quantcast
Banner Gori
Insigne
Lorenzo Insigne - credit foto: Twitter SSC Napoli
SSC Napoli - news

Insigne: “Potevo aiutare la squadra e non l’ho fatto. Non dobbiamo abbatterci”

 

Le parole del capitano azzurro ai microfoni di Dazn

Lorenzo Insigne, giocatore e capitano del Napoli, è intervenuto ai microfoni di Dazn al termine della sconfitta contro lo Spezia per 2-1. Ecco le sue dichiarazioni:

 

Non so cosa sia successo, è mancata la cattiveria sotto porta. Su dieci tiri io, che ne ho fatti molti, potevo fare meglio. Dovrei trascinare i compagni e oggi non ci sono riuscito“.

 

Si può focalizzare in allenamento sulla cattiveria agonistica? Io penso che ci si allena  a non buttarsi giù. Dobbiamo guardare avanti, al match con l’Udinese su un campo difficile. Dobbiamo essere pronti già da domani“.

 

Potevo fare di più. Se avessi buttato la palla dentro avrei aiutato la squadra e quando non ci riesco sto male. Il mister e i miei compagni si aspettano tanto da me, però sono dispiaciuto e non riesco a guardare la prestazione se non per il risultato“.

 

Gattuso ci sprona e ci carica, non è contento del risultato come tutti. Dobbiamo essere più uniti che mai“.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più