Quantcast

Banner Gori
Roberto Inglese ritiro ssc napoli dimaro 2019 (5)
SSC Napoli - news

Inglese, parla l’agente: “Voleva giocare titolare e il Napoli ci ha aiutato”

“Negli ultimi giorni si era inserita anche la Fiorentina”

Samuele Sopranzi, procuratore di Roberto Inglese, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, durante la trasmissione “Radio Goal”. L’agente dell’attaccante, ormai ex, del Napoli ha tenuto a ringraziare la società per la comprensione e per aver permesso al suo assistito di giocare con continuità.

Ecco le parole dell’agente di Inglese:
“Il trasferimento di Roberto al Parma? E’ stata la volontà del calciatore a decidere, c’era disponibilità del Napoli e dei suoi dirigenti nell’aiutarci in questa trattativa. Il Parma è stato eccezionale, l’ha voluto riprendere nonostante l’infortunio con un grande sforzo. C’erano tante squadre su di lui, ma voleva tornare al Parma. Napoli? Squadra fortissima, il ragazzo però voleva giocare titolare e non fare la scomparsa: il Napoli l’anno scorso voleva tenerlo in rosa, ma la volontà del calciatore è stata più forte. Il Napoli ha bisogno di un altro attaccante? Secondo me è fortissimo, ma se lo cerca avrà i suoi motivi: Ancelotti è una istituzione, e se chiede un attaccante è giusto che arrivi. Se fosse arrivata una squadra ad offrire molto più del Parma, sarebbe stato difficile far prevalere la volontà del calciatore: però questo è stato il trasferimento perfetto. Atalanta, Bologna, Fiorentina e Sampdoria? Altri club lo volevano, la Fiorentina ci ha provato negli ultimi giorni”.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Michele Avitabile

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Video

Aiutaci a darti sempre di più