Quantcast

Banner Gori
SSC Napoli - news

Il Roma – Salta il rinnovo di Milik: richiesta ritenuta troppo elevata

Il polacco potrebbe anche partire

Il rinnovo del contratto di Arek Milik con il Napoli potrebbe essere saltato. Infatti, l’agente dell’attaccante della Polonia avrebbe richiesto un ingaggio ritenuto troppo elevato da Aurelio De Laurentiis che, a queste cifre, potrebbe anche pensare alla cessione del suo 99. Il tecnico azzurro Carlo Ancelotti potrebbe avallare la sua cessione visto che investirebbe il denaro ricavato per l’acquisto di Mauro Icardi oppure proporre lo scambio tra i due attaccanti che si invertirebbero le maglie. Questo porterebbe, finalmente, all’ombra del Vesuvio quell’attaccante da trenta gol a stagione richiesto a più riprese dall’allenatore Carlo Ancelotti. Con Icardi in azzurro, il tecnico partenopeo potrebbe pensare anche a più soluzioni.

Ecco quanto scritto dall’edizione odierna de Il Roma:
“Si è arenata la trattativa per il rinnovo di Arerk Milik con il Napoli. La trattativa per il rinnovo di Milik è andata all’aria. Troppi i 3,5 milioni di ingaggio (puliti, senza considerare i bonus) chiesti dall’attaccante. Ecco perché, per una questione di interessi economici, ora il polacco può partire. Un sacrificio necessario, ma che avverrà a una condizione: che l’Inter decida di prendere Milik e affiancarlo a Sanchez in questi giorni di mercato intensi. Milik come vice o partner di Lukaku”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania