Quantcast

SSC Napoli - news

Higuain: “Sarri ha tirato fuori il meglio di me, questo può essere l’anno migliore della mia carriera”

Torna a parlare Gonzalo Higuain che ha rilasciato una lunga intervista al canale YouTube della Serie A: “Il mio stile di gioco? Mi piace sempre dare sempre di più, penso sia questa la cosa che ti rende migliore. Ma lascio alla gente la mia descrizione…

Sono diventato un idolo per i tifosi? Provo a fare una vita normale a Napoli, non la conosco tantissimo. Non è che non esco, però l’amore dei tifosi è tantissimo ed allora mi risulta un po’ difficile. Però provo ad uscire, altrimenti muoio.

Maradona? E’ pazzesco l’amore che c’è per lui, ma fin quando non arrivi qua non riesci a rendertene conto. Essere paragonato a lui è spettacolare.

Il tifo napoletano assomiglia a quello argentino? E’ vero, sono d’accordo: è incredibile come si sente qui il calcio, per i tifosi è tutto. Un paragone tra il San Paolo ed il Monumental? Si assomigliano tanto, è bellissimo per un calciatore.

Il coro ‘Un giorno all’improvviso’? L’ho iniziata ad ascoltare poche partite fa, mi piace molto. E’ una canzone bellissima, i tifosi la avvertono tanto e meritano il nostro affetto.

Due anni a Napoli e tantissimi gol, il migliore? Mi fanno felici tutti, però se devo sceglierne uno allora scelgo quelli che hanno fatto vincere una partita. E’ difficile sceglierlo, penso a quello fatto con la Roma al San Paolo magari.

Il rapporto con Maurizio Sarri? Cosa ha di speciale? Mi ha colpito molto la sua sincerità, quando mi ha parlato mi ha convinto in cinque minuti a restare. Devo ringraziarlo, ha tirato fuori il meglio di me

Il migliore anno della mia carriera? Sono felice, ho fiducia in me stesso. Lo diventerà se riusciremo a vincere qualcosa a fine anno.

Il record di gol? Se c’è la possibilità, perchè no? Spero di continuare a segnare ancora tanto, aiutando il Napoli a vincere.

Tagliarmi la barba se segno più di trenta gol? Non so, da quando ce l’ho sto andando bene (ride, ndr): proviamo prima ad arrivare a trenta gol…sono un po’ scaramantico”. cn24

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Ciro Novellino

Nato a Castellammare di Stabia, il 24 aprile 1984, è un giornalista pubblicista iscritto all'albo dei pubblicisti della Campania e all'Ordine Nazionale dei Giornalisti di Roma. Diplomatosi al Liceo Classico di Castellammare di Stabia ha conseguito la Laurea in Cultura e Amministrazione dei Beni Culturali prima e quella Magistrale in Archeologia e Storia dell'Arte poi, presso l'Università degli studi di Napoli 'Federico II'. Esercita la professione di giornalista da diversi anni con collaborazioni legate a Tuttojuvestabia, Calcio Napoletano e IlNapolionline. Prima ancora è stato redattore di alfredopedulla.com ed è attualmente giornalista di CalcioNapoli24, caporedattore di Vivicentro.it e responsabile della pagina sportiva della SSC Napoli sullo stesso giornale. Grande appassionato di calcio, presenta da diversi anni anche un programma radiofonico, L'Orda Azzurra, su Vivi Radio Web. Nella redazione di Radio Marte per il programma 'Chiamate Napoli 081'.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania