Quantcast
Banner Gori
Gattuso
SSC Napoli - news

Gattuso: “Potevamo fare di più. Non abbiamo avuto brillantezza”

Le parole del tecnico azzurro al termine della sconfitta contro il Sassuolo

 

 Una brutta sconfitta, ma ci può stare. Al  San Paolo vince il Sassuolo che batte 2-0 il Napoli. Un deludente  Rino Gattuso è intervenuto ai microfoni di Sky esprimendo tutta la sua amarezza per questa sconfitta. Ecco le sue dichiarazioni:

“Abbiamo avuto tante occasioni che però non abbiamo sfruttato. La sconfitta ci sta, ma potevamo fare di più. Inutile parlare se era rigore o no. Se non sono andati al Var è perché l’hanno vista in questo modo. È sicuramente un episodio che ci può stare, io devo giudicare la prestazione della squadra non degli arbitri. Il Sassuolo è una squadra che ti fa correre tanto. Noi abbiamo fatto bene ma con troppa frenesia. Ora dobbiamo pensare a essere solidi e non essere ingenui. Possiamo e dobbiamo fare meglio”.

 

“Non è un problema di cambi, abbiamo dato minuti a Zielinski ed Elmas che devono tornare a giocare. La sensazione è che potevamo fare gol prima del rigore loro, noi non abbiamo concesso quasi nulla. Noi andavamo sempre nella loro metà campo, giocavamo sotto ritmo quando avevano palla loro”.

 

“Noi dobbiamo continuare a lavorare e migliorare, dobbiamo mettere Osimhen nelle migliori condizioni di segnare. Non dobbiamo pensare allo scudetto e a cosa dicono in giro, dobbiamo solo lavorare. È un campionato molto forte, tutte le partite sono difficili, con i cinque cambi si modifica totalmente la partita e vale per tutti. Io però vedo una squadra, ci può stare non avere la stessa brillantezza delle prime partita”.

 

Rinnovo? “Lasciamo stare, quando si parla di rinnovo poi non ne vinco una”

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più