Quantcast

SSC Napoli - news

Chiriches a SKY: “Ho passato cinque mesi difficili. Ancelotti? Mi aiuta”

“Sono sicuro che lo stadio tornerà pieno”

Vlad Chiriches, difensore del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport al termine del match di Europa League vinto per 2-0, contro lo Zurigo, grazie ai gol di Verdi e Ounas.

Ecco le sue parole:
“Ho provato una bella sensazione di gioia a tornare in campo dopo cinque mesi e mezzo molto difficili. Quando arrivano questo tipo di infortuni è difficile, vuoi giocare, guardi la squadra e ti fa male. Ma devi rimanere concentrato, fare il tuo lavoro e tornare nel miglior modo possibile. Europa League? Speriamo di arrivare fino alla fine. Vogliamo vincere qualcosa quest’anno e l’Europa League è un obiettivo chiaro per noi”.
Come avete sentito il cambio da Sarri ad Ancelotti? “Con Sarri si lavorava più spesso sulla linea, c’era un gran lavoro sulla difesa. Ancelotti ci dà un po’ più di libertà, forse c’è bisogno anche di questo quando giochi a calcio. A me piace di più questo periodo perché mi aiuta, anche fisicamente e tecnicamente, a fare di più. Perché a volte ci si ritrova nell’uno contro uno e reagisci in modo diverso, questo ti dà anche più fiducia”.
Sull’occhio nero: “Ho preso un pugno, ma niente di che (ride, ndr)”.
Un appello ai tifosi per ripopolare il San Paolo? “Sono sicuro che nelle prossime partite saranno sempre al nostro fianco e spero che avremo lo stadio pieno”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania