Quantcast

caniggia
SSC Napoli - news

Caniggia: “Insigne? Mi somiglia in certi movimenti, è furbo e veloce”

Le paorle di Paulo Caniggia i microfoni di Premium al termine di Napoli-Milan: “Sono tornato dopo tanti anni in Italia. E’ stato bello perchè con l’Argentina al San Paolo facemmo una grande gara segnando il gol più bello della mia carriera. E’ stato bello vedere questo Napoli che si merita questo risultato perchè ha giocato bene. Insigne? Mi ha sorpreso non vederlo titolare con la Svezia. Mi somiglia in certi movimenti, è furbo e veloce. Scudetto? E’ un campionato con molte squadre forti, negli ultimi anni la Juve già a gennaio si capiva che poteva vincere. Potrebbe esserci una sorpresa, è un bene per il calcio italiano

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania