SSC Napoli - news

Analizzando l’avversario – Udine campo stregato per il Napoli

Finita la sosta nazionali il Napoli deve riprendere punti in campionato, deve accorciare le distanze con i posti che gli spettano. Dopo aver giocato una discreta partita con la Lazio, il campionato degli azzurri riparte da Udine. Un campo a dir poco stregato per i partenopei. Un campo dove già solo lo scorso campionato il Napoli ha visto sfumare definitivamente il sogno scudetto, portando a casa un clamoroso 3-1 e l’espulsione dell’ex bomber Higuaín che mancò per le successive tre giornate.

L’Udinese si trova attualmente nella tredicesima posizione a pari punti con Chievo e Sampdoria. L’ex di giornata Zapata può essere fondamentale per le manovre d’attacco dei friulani che sicuramente avranno preparata al meglio questo incontro.

 

L’allenatore dei friulani Delneri schiererà il seguente 4-3-3: Karnezis; Widmer, Danilo, Wague, Felipe; Fofana, Kums, Badu; De Paul, Zapata, Thereau.

 

Il Napoli non vince ad Udine dal 2 settembre 2007 quando conquistò un sonoro 0-5. Dopo quel giorno in otto partite in quel campo il Napoli ha collezionato quattro pareggi e altrettante sconfitte.

 

a cura di Andrea Bosco

RIPRODUZIONE RISERVATA

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale