Quantcast

SSC Napoli - news

Allan: “Champions non dipende solo da noi, ma daremo tutto. lo Shakhtar Donetsk gioca con uno stile simile al nostro”

Le dichiarazioni di Allan nella conferenza in vista della sfida di Champions contro lo Shakhtar Donetsk: “Come non andare in difficoltà? Penso che non possiamo dare tanti spazi ai loro trequartisti, sono molto veloci: dobbiamo essere stretti e compatti, facendo il nostro gioco ed una buona fase difensiva. Priorità Champions o campionato? Noi pensiamo sempre alla prossima partita. In Champions non dipende solo da noi, ma daremo tutto e cercheremo di vincere. Poi vediamo se andiamo avanti o no. voglio andare avanti in Champions e fare bene in campionato. Possiamo farlo. Domani gioco? Non so, chiedete a Sarri. Nazionale? Non ci penso molto, se gioco bene col Napoli allora il ct del Brasile potrebbe darmi una opportunità. Se non arriva, resto tranquillo perchè ho fatto di tutto per averla. Se arriva la chiamata, sarà grandioso perchè la nazionale è un sogno. Prima però penso solo al Napoli. Taison, Bernard e Ferreyra sono dei buoni giocatori, lo Shakhtar Donetsk gioca con uno stile simile al nostro. Siamo maturati molto in tre anni: prima dovevamo dare sempre il 100% per vincere, stavolta invece vinciamo anche se non giochiamo al top: riusciamo anche a difendere nella nostra metà campo, analizziamo eventuali errori e proviamo a sbagliare il meno possibile. La squadra è forte, ma ha ancora margini. E’ il miglior Allan? Spero di no, spero di fare ancora meglio“.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania