Quantcast

Banner Gori
SSC Napoli - approfondimenti

Visto dalla panchina – La prima grande sfida…

Visto dalla panchina – La prima grande sfida…

Ragazzi, questi hanno vinto contro la Juventus, hanno annientato il Milan; sono squadra organizzata, e sono certo che il loro allenatore avrà preparato i suoi centrocampisti nei minimi dettagli. Bene, partiamo grintosi; voglio Hamsik tra le linee, Jorginho vieni incontro a prendere spesso i palloni, non lasciare solo Koulibaly sempre con la sfera tra i piedi. Mi raccomando, Maggio deve contenere più che spingere. Pazienza, ci vuole molta calma e sangue freddo. Questi qui ci hanno studiato, dobbiamo stare in campana e farli uscire. Non mi farò fregare dal loro contropiede. Pepe è già al secondo anticipo su Immobile, sarà una costante se non blocchiamo i rifornimenti di Luis Alberto (interessante giocatore, prendo nota…). Radu entra sempre ruvido, cartellino giallo, ci sta. Dries, la tua ammonizione invece è figlia dell’impazienza, ma stiamo calmi, la palla giusta arriverà! Attenzione sui corner, detesto prendere gol dalle palle da fermo! Koulibaly tenta ancora l’anticipo su Immobile, ed ecco che il Core Ingrato di Torre Annunziata serve un cioccolattino per l’accorrente De Vrij. In questo periodo ci stiamo prendendo gusto ad andare sotto nel primo tempo; spero che anche stavolta sapremo reagire…

Bene Hamsik! Gran bel tiro, ma lo ferma il palo… peccato, l’arbitro fischia l’intervallo. Ok ragazzi, adesso tocca a noi! Dobbiamo far vedere che sappiamo reagire, basta un solo gol e si scioglieranno. Bastano cinque minuti fatti bene.. e se cominciamo a segnare con i difensori, allora possiamo davvero ribaltarla! Albiol tira di piatto, Strakosha respinge, e bravissimo Kalidou! Piattone ed è pareggio!!! Vi voglio con il sangue agli occhi, dobbiamo approfittarne ora che sono frastornati! Ecco la trama giusta, Callejon, tiro e gol fulmineo! 1 a 2 micidiale!!! Nemmeno il tempo di mettere la palla al centro, che Mertens approfitta di una parata approssimativa di Strakosha e lo punisce con un pallonetto a giro da fuori che ricorda il grande Diego! Adesso siamo sul velluto, non dobbiamo far altro che amministrare… I loro difensori avranno fatto carichi di lavoro straordinari, sono tutti diretti in infermeria… Mertens su punizione di un pelo sulla traversa; avessi segnato anche questa, davvero avrei creduto nella reincarnazione del D10S del calcio! Ecco un altro nostro affondo, e il difensore costretto a rovinare addosso a Zielinski, è rigore netto! Senza Mertens e Hasik tocca a Milik mi sa… e invece Jorginho sul dischetto! E’ la ciliegina, adesso possiamo tornare a Napoli consapevoli della nostra forza. Adesso battiamo anche le grandi, speriamo di essere pronti all’innominabile, grande obiettivo stagionale…

a cura di Fabiano Malacario

RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly, PDF & Email
https://alleanzalavoro.it/
Tags

In merito all'autore

Redazione Sportiva

Redazione Sportiva

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più