Quantcast

Banner Gori
SSC Napoli - approfondimenti

Torna il sereno tra Insigne e il Napoli: le parti a lavoro per un rinnovo

Torna a splendere il sole in casa Napoli, Lorenzo Insigne e la società del patron De Laurentiis a lavoro per un rinnovo importante

Sembra ormai appartenere al passato la tempesta che ha sconvolto i rapporti tra Lorenzo Insigne ed il Napoli. Momenti di tensione alternati a momenti di preoccupazione che facevano pensare ad un futuro del talento di Frattamaggiore lontano dagli azzurri.

Le prime avvisaglie si sono avute con le reazioni dopo il rigore che Insigne ha sbagliato contro la Juventus, un errore che in molti non gli hanno perdonato. Nonostante la squadra abbia provato a consolarlo, il 24 azzurro al termine della sfida contro il Sassuolo rilascia una forte dichiarazione:

“Ho sempre ricevuto critiche a Napoli, io cerco di dare sempre il massimo. Alla gente non è arrivato questo messaggio, io vado avanti per la mia strada. Io non voglio far polemica, accetto le critiche e ho un carattere particolare: a volte ho sbagliato e ho sempre chiesto scusa. Più di così non posso far nulla, tutti possono sbagliare un rigore, cercherò di dare sempre il 100% finché sto qua”.

Parole che hanno sconvolto, turbato l’intero mondo azzurro. Parole che hanno lasciato intendere che la frattura fosse insanabile, ma nelle ultime settimane la situazione sembra essere completamente ribaltata. Merito dei diversi incontri che hanno permesso di ritrovare la serenità in casa Napoli. In primis l’incontro avvenuto a casa Ancelotti con Insigne, a cui hanno preso parte anche il presidente Aurelio De Laurentiis, il direttore sportivo Giuntoli e gli agenti Mino e Vincenzo Raiola. Un incontro chiarificatore che in queste ore ha aperto le porte ad un rinnovo per il talento di Frattamaggiore. Un rinnovo che legherebbe Insigne al Napoli fino al 2024 con un importante adeguamento economico

Anche i tifosi hanno fatto sentire la propria vicinanza, esponendo lo striscione “Lorenzo resta con noi” fuori la residenza del capitano azzurro.

A cura di Antonio Gargiulo

©RIPRODUZIONE RISERVATA©

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania