Quantcast

SSC Napoli - approfondimenti

Una perla parigina, Insigne di diritto nelle sale del Louvre

Lorenzo Insigne si conferma

Non ci resta che sorridere, per un Napoli che in Francia, contro quei campioni, riesce ad esaltarsi dimostrando di essere sulla buona strada. Ancelotti riesce a far crescere i calciatori per quello che sono e che possono dare e riesce a farli rendere al meglio.

Lorenzo Insigne è uno di questi e, ieri, nella serata parigina, è riuscito ad andare in gol al Parco dei Principi, iscrivendo il suo nome nelle sale d’onoro del Louvre. Un gol che spacca la partita, una perla d’altri tempi, un tocco sotto che illumina, che come una stella cadente si insacca e fa sognare i tifosi azzurri.

Real Madrid, Liverpool e Psg, Insigne segna contro chiunque, è per questo che diventa sempre più importante per questa squadra, che si prende sempre più la stessa sulle spalle trascinandola. Otto gol in 12 gare, Insigne c’è e s’iscrive di diritto nelle sale del Louvre, salendao in cattedra con un ruolo tutto nuovo.

RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania