Quantcast

SSC Napoli - approfondimenti

Napoli-Udinese, le possibili scelte di Sarri e Oddo

Sarri privo di Ghoulam e Koulibaly, Oddo senza Lasagna

Nove ko di fila e tifosi scoraggiati: l’Udinese non si presenta al meglio al San Paolo, nel match contro il Napoli. Gli azzurri devono rialzarsi da subito dal mezzo passo falso di Milano per non perdere terreno dalla Juventus, impegnata a Crotone contro la squadra di Zenga, per rimanere in scia scudetto e provare a ridurre il gap dalla capolista nello scontro diretto di domenica prossima.
I friulani devono ottenere punti salvezza come il pane, ma Napoli non sembra la trasferta adatta visto il momento attraversato dagli uomini di Oddo.

NAPOLI
Maurizio Sarri ritrova Mario Rui ma perde Koulibaly per squalifica. In avanti Milik farà rifiatare Mertens, “proteggendolo” anche dalla diffida in ottica Juve. Chiriches prenderà il posto di Koulibaly al centro della difesa mentre Hysaj ritrova il suo posto sulla destra.

4-3-3: Reina; Hysaj, Albiol, Chiriches, Mario Rui; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Milik, Insigne. All: Sarri.

UDINESE
Oddo dovrà fare a meno dello squalificato Hallfredsson e degli infortunati Lasagna e Behrami. De Paul, acciaccato, lascerà il posto a Perica che completerà il reparto avanzato con Maxi Lopez. Jankto rientra dal primo minuto a centrocampo.

3-5-2: Bizzarri; Nuytinck, Danilo, Samir; Larsen, Barak, Fofana, Jankto, Pezzella; Perica, Maxi Lopez. All: Oddo.

a cura di Michele Avitabile

RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania