Quantcast

napoli mertens real
SSC Napoli - approfondimenti

Napoli-Fiorentina, le possibili scelte di Ancelotti e Pioli

Hamsik e Callejon pronti a prendersi il posto dal primo minuto

Umori diversi, contrastanti, quelli che accompagnano le due squadre a questa sfida. Il Napoli arriva dalla clamorosa debacle di Genova, contro la Sampdoria, dove cui ha perso per 3-0, mentre la Fiorentina è a punteggio pieno (ma con una gara da recuperare) e con un Marco Benassi in grande spolvero. Inevitabile per gli uomini di Carlo Ancelotti non pensare alla trasferta toscana dello scorso anno che mise fine, a tutti gli effetti, alla corsa scudetto degli azzurri con un perentorio 3-0, ma quest’anno è un anno nuovo.

NAPOLI
Conferma tra i pali per Ospina. I dubbi di Carlo Ancelotti riguardano centrocampo e attacco: in mediana ritornerà capitan Hamsik dal primo minuto in cabina di regia mentre Fabian Ruiz e Zielinski sono in lotta per una maglia. In avanti è lotta a quattro per due maglie con Callejon e Milik favoriti su Verdi e Mertens.

4-3-3: Ospina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Hamsik, Zielinski; Callejon, Milik, Insigne. All: Ancelotti.

FIORENTINA
Fermo ai box Lafont che non è riuscito a superare l’infortunio alla coscia: tra i pali giocherà ancora Dragowski. Pioli conferma la linea difensiva che ha permesso ai viola di vincere le due partite disputate finora. A centrocampo Gerson viene insidiato da Edmilson Fernandes mentre Pjaca può soffiare il posto a Eysseric nel tridente d’attacco accanto a Chiesa e Simeone.

4-3-3: Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo, Biraghi; Benassi, Veretout, Gerson; Chiesa, Simeone, Pjaca. All: Pioli.

a cura di Michele Avitabile

RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania