Quantcast

SSC Napoli - approfondimenti

Napoli-Crotone, le possibili scelte di Sarri e Zenga

Possibili passerelle per alcuni azzurri, Zenga coi titolari per salvare la categoria

Siamo alla fine. Domani si gioca l’ultima giornata del campionato di Serie A e, al San Paolo, si affrontano il Napoli di Maurizio Sarri e il Crotone di Walter Zenga. Se per il club di De Laurentiis sarà soltanto una passerella per salutare il pubblico dopo un campionato costantemente ai vertici (forse per qualcuno sarà un saluto definitivo), così non sarà per i pitagorici che hanno l’obbligo di vincere e sperare per ottenere la seconda salvezza consecutiva nella massima serie.

NAPOLI
Per Sarri ci sarà tutta la rosa disponibile fatta eccezione per Vlad Chiriches che, approfittando di un infortunio muscolare, verrà operato alla spalla lussata qualche mese fa. Tra gli undici titolari potrebbero esserci Maggio che saluterà gli azzurri, l’anno prossimo non indosserà la maglia azzurra e Milik per sostituire Mertens. Non sono da escludere spezzoni di partita per Ghoulam, Machach e Ounas.

4-3-3: Reina; Maggio, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Milik, Insigne. All: Sarri.

CROTONE
Zenga dovrà fare a meno di Budimir e Benali. Il tecnico rossoblu potrebbe confermare l’undici titolare che ha pareggiato contro la Lazio. L’intenzione è quella di schierarsi con lo stesso 4-3-3 del Napoli ma non è escluso, come contro i biancocelesti, il passaggio al 4-4-2 con Trotta e Simy in avanti.

4-3-3: Cordaz; Faraoni, Ceccherini, Capuano, Martella; Rohden, Barberis, Mandragora; Trotta, Simy, Nalini. All: Zenga.


a cura di Michele Avitabile

RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania