Quantcast

Banner Gori
SSC Napoli - approfondimenti

Il Napoli inizia a prendere forma: pronto l’acquisto di James Rodriguez

Dopo l’acquisto di Di Lorenzo potrebbe essere lui il secondo acquisto

Quando mancano circa due mesi all’inizio della nuova stagione di Serie A, il Napoli sta già provvedendo a puntellare la rosa a disposizione di Carlo Ancelotti con l’arrivo di calciatori di spessore che possano permettere alla società di fare un salto di qualità. Dopo l’arrivo, ufficiale, di Giovanni Di Lorenzo, a varcare l’ingresso del centro sportivo di Castel Volturno potrebbe essere James Rodriguez, calciatore in forza al Real Madrid.

Il fantasista colombiano sarebbe molto affascinato dall’idea di vestire i colori del Napoli e, in particolare, sarebbe allettato dall’essere nuovamente allenato da Ancelotti con cui aveva già lavorato ai tempi in cui l’allenatore era a Madrid. James Rodriguez è stato la sorpresa del Mondiale in Brasile nel 2014; quel Mondiale gli consentì di ottenere un ingaggio con i “Galacticos. La carriera di El Bandido (questo il suo soprannome) parte in Colombia all’Envigado, prima di trasferirsi in Argentina al Banfield. Le sue prestazioni più che positive gli valgono la prima chiamata europea ad opera del Porto, ma James Rodriguez continua a stupire tanto da impressionare il Monaco ed ottenere un ingaggio nella squadra del principato. Ed è proprio da giocatore del Monaco che si presenta al Mondiale in Brasile con la sua Colombia: con la maglia numero 10 realizza tre reti nelle tre partite della fase a gironi consentendo ai colombiani di ottenere il pass per gli ottavi da vincitrice del girone. Nel turno successivo, l’ostacolo si chiama Uruguay ma James con una doppietta si sbarazza dell’Albiceleste permettendo alla sua nazionale di approdare per la prima volta ai quarti di finale in un Mondiale. Ed è qui che conosce la sconfitta: contro la Colombia c’è il Brasile padrone di casa, ma nonostante la rete siglata su calcio di rigore i verdeoro superano il turno vincendo per 2-1. Con 6 gol vince la Scarpa d’Oro della rassegna iridata e l’inserimento nella Top 11 FIFA di Brasile 2014.

Al termine del Mondiale, il Real Madrid irrompe con prepotenza sul calciatore portandolo alla corte di Carlo Ancelotti. Dopo 28 gol in 77 presenze in tre anni El Bandido passa in prestito biennale al Bayern Monaco dove ritrova Ancelotti, ingaggiato dai bavaresi. Al termine del prestito, però, i tedeschi non hanno esercitato il riscatto e il fantasista colombiano ha fatto ritorno al Real. Ora James Rodriguez sembra essere vicino al Napoli, con il presidente Aurelio De Laurentiis deciso a regalare un colpo da novanta ai tifosi partenopei e con il diesse Cristiano Giuntoli al lavoro per presentare l’offerta giusta che possa accontentare tutte le parti. Il primo colpo forte sta per essere sparato, ora non resta che tornare a lottare per lo scudetto.

a cura di Michele Avitabile

RIPRODUZIONE RISERVATA

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania