Siracusa-Catanzaro 2017
Siracusa News

Catanzaro-Siracusa 1-0: le aquile volano e i leoni non riescono a raggiungerli. Cronaca

Serie C Girone C – 35ª giornata

Domenica 15 Aprile ore 14:30

Stadio Nicola Ceravolo 2017/2018

Catanzaro-Siracusa

Trentacinquesima giornata di campionato, lo stadio Nicola Ceravolo vede disputarsi in campo la squadra di casa, catanzaro Vs Siracusa.

Match molto importante per gli azzurri di paolo Bianco i cui punti sono essenziali per una rimonta in classifica.

14:30 Primo Tempo

Calcio d’angolo al 4’ per il Siracusa, batte Turati, ma la palla viene rimandata indietro.

All’8’ pericoloso il Catanzaro con Letizia, ma Daffara blocca l’azione e tira la sfera lontana.

Al 17’ calcio di punizione  oltre il metà campo per un errore di Marotta, calcia Zanini cerca Letizia, ma l’azione viene bloccata con un contrasto di Liotti.

Al 20’ primo calcio d’angolo per il Canzaro alla destra della porta aretusea, parte Nicoletti, ma con un colpo di testa la difesa aretusea la butta via.

Al 22’ secondo calcio d’angolo per il Catanzaro, tira sempre Nicoletti, miracolo di Tomei che con un colpo di testa  blocca il tiro di Letizia.

Al 23’ Riggio colpisce sugli sviluppi del calcio d’angolo e porta il Catanzaro in vantaggio.

Catanzaro-Siracusa: 1-0

 

Al 31’ Spighi pericoloso in area aretusea, ma fermato per fuorigioco.

Il Siracusa non si perde d’animo e cerca in tutti i modi di attaccare l’area Catanzarese. Dopo lo svantaggio gli aretusei sono in cerca del goal della rimonta tendano varie azioni in porta avversaria.

Al 40’ rimessa laterale ( anche se il guardalinee aveva dato calcio di punizione) al Siracusa per un fallo su Liotti, batte Marotta, cross ma il portiere con i pugni riesce a mandarla lontano.

Al 42’ miracolo di Tomei su azione di Zanini.

Fine del primo Tempo:  Catanzaro-Siracusa: 1-0

Secondo Tempo:

Al 57’ triplo cambio per il Siracusa: Calil va a sostituire Marotta, Scardina a Bernardo, Mangiacasale a Liotti.

Al 58’ primo cambio per il Catanzaro: Letizia viene sostituito da Falcone.

Al 65’ Mangiacasale cerca di trovare da lontano la porta ma trova le mani di Marcantognini.

Al 69’ ulteriore cambio per il Catanzaro:  esce Infantino ed entra Corado.

Al 70’ cambio per il Siracusa: entra Toscano ed esce Mazzocchi.

Al 75’ ancora una volta ci prova Mangiacasale da lontano, ma il portiere riesce ad afferrare la palla.

All’ 80’ cambio per il Catanzaro: entra Puntoriere ed esce Spighi.

All’ 88’ colpo di testa di Parisi ma la palla tocca di poco la traversa, un’ottima occasione per il pareggio sfumata in pochi secondi.

Il giudice di gara segna 4 minuti di recupero.

Il Siracusa cerca in tutti i modi di fare risultato nei pochi minuti che rimangono, ma il portiere catanzarese blocca ogni azione.

Catanzaro-Siracusa: 1-0

 

 

FORMAZIONE

CATANZARO: Nicoletti, Maita, Zanini, Infantino, Manin, Gambaretti,  Riggio, Di Nunzio,  Letizia, Spighi.

A Disposizione: Pellegrino, Sabato, Cason, Van Ransbeeck, Cunzi, Badje, Puntoriere, Falcone, Sepe, Corado, Valotti.

Allenatore: G. Pancaro

SIRACUSA: Tomei, Bernardo, Palermo, Turati, Daffara, Parisi, Marotta, Mazocchi, Liotti, Mancino, Altobelli.

A Disposizione: D’Alessandro, Bruno, Di Grazia, Mangiacasale, Giordano, De Silvestro, Scardina, Spinelli, Grillo, Toscano, Calil.

Allenatore: P. Bianco

Arbitra: M. D’Ascanio

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania