Quantcast

Casertana-Siracusa 2017
Siracusa Calcio

Siracusa-Casertana: 0-1. I falchi vincono i leoni

Serie C Girone C – 29ª giornata

Domenica 11 Marzo ore 18:30

Stadio Nicola De Simone (SR) 2017/2018

Siracusa-Casertana

Ventinovesima giornata di campionato al De Simone, cielo azzurro sullo stadio Aretuseo che vedrà scontrarsi la squadra padrona di casa con la Casertana.

Un minuto di silenzio dedicato alla prematura scomparsa di Astori,  la curva saluta il giocatore con uno striscione.

18:34Inizio Primo Tempo

I primi 10 minuti della partita scorrono quasi tutti sulla metà parte di campo occupata dalla Casertana. Entrambe le squadre si studiano,  senza incidere sulle sorti del match.

Nulla di particolarmente emozionante nei primi 15 minuti, minuti le due squadre continuano a rubarsi con un maggior possesso palla del Siracusa.

L’arbitro lascia correre un’ammonizione commessa dalla Casertana, il giudice di gara decide che non è punibile l’arresto forzato da parte di Turchetta che trattiene palesemente e in modo continuato Giordano.

Al 27′ minuto lascia correre un’altra ammonizione alla Casertana, il giocatore con piede teso colpisce sul volto un giocatore siracusano.

Nessun giocatore, da entrambe le parti, riesce ad essere incisivo e a cambiare le sorti della partita.

Al 34′ Giordano sbaglia l’ appoggio e si crea una falla in difesa. Turchetta si trova a tu per tu con Tomei, tira la palla ed è goal.

Siracusa-Casertana: 0-1

Al 39′ presunto rigore non dato al Siracusa per un fallo su Catania.

Al 41′ l’arbitro ammonisce Giordano per la stessa ammonizione non data a Turchetta su Giordano, giudizio arbitrale non equilibrato.

Al 46′ Alfageme cerca il secondo goal, ma trova il palo e l’ira di Tomei.

Siracusa-Casertana: o-1

Due minuti di recupero.

19: 36 Inizio secondo tempo

Il secondo tempo inizia con il primo cambio del match per il Siracusa: Parisi va a sostituire Marotta.

A metà del primo minuto calcio d’angolo per il Siracusa batte Liotti, nulla di fatto.

Al 3′ calcio di punizione per il Siracusa, calcia Liotti,  ma l’azione termina nella mischia della difesa.

All‘8’ Toscano ci prova da lontano, ma sfortunatamente prende la traversa.

All’11 triplo cambio per il Siracusa: Daffara lascia il posto a MancinoBernardo a Mazzocchi e De Silvestro a Mangiacasale.

Il gioco al 13‘ viene bloccato dall’arbitro, il direttore di gara ha avuto un problema alla caviglia.

Al 16′ riprende il match.

Al 17′ gioco di nuovo bloccato Giordano rimane a terra riprende dopo un minuto.

Al 20′ fallo su Catania, il direttore di gara segna una punizione, tira Mancino,  ma trova le braccia del portiere.

il Siracusa cerca il goal del pareggio, attacca finalmente senza timori, ma non riesce ad essere incisivo.

Al 29‘ primo cambio per la Casertana: Alfageme lascia il campo a Padovan.

Al 33′, altro cambio per il Siracusa: Toscano viene sostituito da Calil.

Il Siracusa ci prova con Mancino prima e con Mazzocchi dopo, ma la palla viene salvata sulla linea.

Al 44′ cambio per la Casertana: D’Anna lascia il posto a Carriero.

L’arbitro segna 7 minuti di recupero. 

Al 47′ ci prova Liotti  con un colpo di testa, ma nulla di fatto.

Al 48′ ci prova Giordano,  ma trova il portiere. Ancora Mancino, ma niente.

Il Siracusa cerca di recuperare ma la Casertana si aggiudica il match

 

 

 

 

 

FORMAZIONE

SIRACUSA: Tomei, Bernardo, Palermo, Giordano,  De Silvestro,  Catania,  Daffara,  Marotta, Liotti, Altobelli,  Toscano.

A Disposizione: D’Alessandro, Bruno,  Di Grazia, Turati, Mangiacasale, Spinelli, Parisi, Vicaroni,  Mazzocchi,  Mancino, Punzi, Call.

Allenatore: P. Bianco

CASERTANA:Forte,  Finizio, Meola, Lorenzini,  D’Anna, Pinna,  Alfageme,  De Rose, Polak,  Romano, Turchetta.

A Disposizione: Cardelli,  Forte, Padovan, Gigliano,  Santoro,  Minale,  Tripicchio,  Carriero, De Vena.

Allenatore: Luca D’Angelo

Arbitra: V. Fiorini di Frosinone

 

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania