Quantcast

Serie B

V. Lanciano-Pro Vercelli 1-0: i frentani non mollano

Nonostante la situazione in casa frentana sia da allarme rosso (problemi societari, esodo di calciatori, tensioni nella piazza, ecc…), la squadra in campo, oggi, ha dato un segnale forte. La formazione di D’Aversa, infatti, è riuscita a battere di misura la Pro Vercelli con il risultato di 1-0, al termine di una gara tutto cuore  e grinta da parte della squadre abruzzese, che ha giocato con un uomo in più per l’espulsione di Scavone, avvenuta a fine primo tempo . Match winner dell’incontro è stato Di Francesco, che all’86’ ha regalato la gemma che ha permesso al sodalizio frentano di avvicinarsi alla zona play-out, che ora dista solo due punti. Sabato, “”drammatico” scontro salvezza in casa dell’Ascoli, che precede gli abruzzesi di appena 2 lunghezze. I marchigiani, tuttavia, dovranno disputare il proprio turno di campionato lunedì a Chiavari, contro la Virtus Entella. La sfida in terra marchigiana si prevede molto attesa e combattuta. La Virtus Lanciano è ancora viva. Gli avversari dei frentani sono avvisati.

VIRTUS LANCIANO: (3-5-2) Casadei, Aquilanti, Amenta, Boldor; Salviato (28′ st Di Matteo), Di Francesco, Bacinovic (1′ st Zè Eduardo), Vitale (37′ st Ferrari), Mammarella; Padovan, Marilungo. All. D’Aversa

PRO VERCELLI: (4-2-3-1) Pigliacelli; Bani, Coly, Legati, Filippini; Scavone, Castiglia, Germano, Di Roberto; Rossi (35′ st Ardizzone); Marchi (22′ Beretta). All. Foscarini

Arbitro: Marini di Roma (Tolfo di Pordenone-Rocca Di V.Valentia- Proietti di Terni)
Reti: 41′ st Federico Di Francesco
Note: Espulso: 45′ Scavone per doppia ammonizione; Ammoniti: Bacinovic,Filippini; Recupero: 1’pt

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania