Quantcast
Banner Gori
Salernitana - Virtus Lanciano
Lanciano Calcio Serie B

Salernitana – Virtus Lanciano 1-3: La Salernitana sciupa troppo e la Virtus ne approfitta

Salernitana – Virtus Lanciano era la partita della svolta per entrambe le formazioni.

In Salernitana – Virtus Lanciano la formazione frentana è stata cinica e spietata e si aggiudica lo spareggio salvezza dell’ “Arechi” con il punteggio di 3-1 al termine di una gara dove i campani devono recitare il “mea culpa” per le troppe occasioni fallite. 3 punti d’oro per la formazione abruzzese che si tira fuori, almeno per il momento, dalla zona calda della classifica, dove, invece, rimane impantanata la formazione di Menichini.

Il primo tempo di questo Salernitana – Virtus. Lanciano è tutto di marca granata, con i padroni di casa che hanno almeno 4 nitide occasioni per passare in vantaggio. Il Lanciano si vede solo sul finire di parziale con Marilungo. La prima frazione termina con il punteggio di 0-0.

L’inizio di ripresa vede salire sugli scudi il portiere frentano, Alessio Cragno, autore di due ottimi interventi, il primo su Coda, il secondo su Donnarumma. La Virtus passa in vantaggio alla prima vera occasione da rete, con Di Francesco, il quale raccoglie un assist di Vastola, e di tacco sigla la rete del vantaggio ospite.

Al 73’ Donnarumma, dopo avere fallito in precedenza una buona occasione, sigla la rete del pari. Al 76’ ospitI di nuovo in vantaggio: Terracciano stende Di Francesco in area, per l’arbitro è calcio di rigore, tra le proteste dei padroni di casa. Ferarri trasforma. A nulla serve il forcing finale della formazione campana, che, anzi, a tempo scaduto subisce la rete del definitivo 3-1.

TABELLINO SALERNITANA-V. LANCIANO 1-3

SALERNITANA: (4-4-2) Terraciano; Ceccarelli, Bernardini, Bagadur, Franco; Tounkara, Moro, Odjer, Gatto; Coda, Donnarumma. All. Menichini
A disp: Strakosha, Pollace, Pestrin, Nalini, Tuia, Bus, Ronaldo, Bovo, Rossi.
VIRTUS LANCIANO: (4-3-2-1) Cragno; Aquilanti, Rigione, Amenta, Di Matteo; Vastola (22′ st Rocca), Bacinovic (44′ st Giandonato), Vitale (35′ st Milinkovic); Marilungo, Di Francesco; Ferrari. All. Maragliulo
A disp: Casadei, Turchi, Bonazzoli, Di Filippo, Padovan, Di Benedetto, Rocca, Milinkovic, Giandonato.
Arbitro: Marco Serra di Torino (Calò di Molfetta, Muto di Torre Annunziata; Panarese di Lecce)
Reti: 14′ st Di Francesco, 29′ st Donnarumma, 32′ st Ferrari (R), 48′ st Di Francesco
Note: ammoniti: Aquilanti, Vitale.

CHRISTIAN BARISANI

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Christian

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più