Quantcast

Pescara Calcio Serie B

Pescara-Livorno 2-1: Oddo raggiante, Mutti si lamenta dell’arbitraggio

Raggiante a fine gara, il mister del Pescara, Massimo Oddo, che con il suo Pescara è riuscito ad acciuffare un successo all’ultimo minuto: “Si tratta di un risultato molto importante che ci permette di salire al terzo posto. Guai – ammonisce il tecnico abruzzese – adagiarsi sugli allori. Il campionato è difficile e pieno di insidie. Ci siamo messi alle spalle squadre che hanno tutti i numeri per vincere il campionato.”

Riguardo la gara odierna, continua: “La partita, dopo la nostra superiorità numerica, si era incanalata su binari difficili, dal momento che il Livorno ha chiuso tutti gli spazi. Per fortuna ho allargato il gioco, ed anche se Lapadula non ha disputata la migliore partita della sua stagione, sono saliti sugli scudi i brevilinei come i vari Mitrita, Verre, Benali e Caprari. Sono soddisfatto sia della prestazione che del risultato. Ora a Perugia ci attende una trasferta difficile. Cercheremo di prepararci al meglio.”

Bortolo Mutti, tecnico dei toscani, si presenta in sala stampa scuro in volto: “Ci siamo preparati per due settimane per giocare con questo modulo, per, poi, rimanere in dieci dopo appena 3′. Non lo so cosa dire… Gli episodi arbitrali ci penalizzano da diverse giornate. A Lanciano ci hanno dato contro un rigore incredibile, oggi l’espulsione ritengo sia molto dubbia, come il primo rigore. Sono contento della prestazione, perchè ci stavamo difendendo con ordine. La nostra situazione di classifica è difficile, ma sono convinto che ne usciremo. Oggi ho visto tante buone cose da parte della mia squadra. Mi auguro in futuro di avere arbitraggi piu equi. C’è una sorta di accanimento degli arbitri contro di noi.”

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania