Roma - news Serie A

Mercato Roma, ecco il fronte di chi resta: El Shaarawy rifiuta la Cina e l’Inter molla la presa su Nainggolan

Radja Nainggolan post Roma Torino

NOTIZIE AS ROMA – Stephan El Shaarawy si trova bene all’ombra del Colosseo e non ha nessuna intenzione di cambiare aria. L’esterno offensivo, che nella stagione 2016/2017 ha totalizzato sul campo 1623 minuti giocati spalmati nell’ambito di 32 presenze stagionali con uno score di 8 reti segnate e 6 assist forniti, ha attirato su di sé le attenzioni di alcuni club di Premier e di Liga. Secondo Tuttomercatoweb, anche i cinesi avrebbero tentato un approccio destinato, però, a cadere nel vuoto. Sì, perché il ragazzo è intenzionato a rimanere a Trigoria per giocarsi le sue possibilità con Di Francesco. Il tecnico, infatti, predilige il gioco sulle fasce e ha già fatto sapere a Monchi che avrà bisogno di diversi ricambi su quella zona di campo, per poter far rifiatare i più “spremuti” nell’arco 3 competizioni. Il contratto che lo lega ai giallorossi scadrà nel 2020 e le lusinghe di altri club sono state rispedite prontamente al mittente.

NIENTE INTER PER IL NINJA – Anche per Radja Nainggolan non sembra essere assolutamente in discussione la permanenza a Roma. Infatti, l’Inter che è a caccia di un rinforzo per la linea mediana, dopo giorni di pressing sul centrocampista belga sembra aver virato su Arturo Vidal. Il perché di questa scelta? Un po’ le evidenti difficoltà per il duo Sabatini-Spalletti di una trattativa da intavolare con la loro ex società (la Roma), un po’ per il fatto che la quotazione di mercato del cileno è decisamente più bassa (sono solo 2 gli anni di contratto che lo legano ancora al Bayern).

Claudia Demenica

 

 

Categorie

YouTube

Iscriviti al nostro canale